Fuochi d'artificio alla Puerta del Sol

CAPODANNO IN SPAGNA

Il 31 dicembre, in Spagna, è una data molto speciale, celebrata con festeggiamenti e divertimento che si protraggono fino all’alba. Per cominciare bene l’anno, vieni a trascorrere il Capodanno nel nostro paese. Ti divertirai a mezzanotte condividendo il rito dell'uva della fortuna… e anche dopo!

Vuoi sapere come viene accolto l’Anno Nuovo in Spagna? Mangiando dodici acini d’uva. Secondo la tradizione devono essere mangiati uno per uno, seguendo il ritmo dei dodici rintocchi di campana che segnano la mezzanotte del 31 dicembre. E se riuscite a mangiare tutta l’uva in tempo, avrete un anno pieno di fortuna e prosperità. Anche se non credi nella magia, prova questa esperienza e scoprirai quanto è divertente. Quello dell’uva è il momento più atteso del Capodanno. Infatti, i rintocchi dell’orologio vengono trasmessi in diretta televisiva in tutta la Spagna. È abitudine riunirsi con amici o parenti per condividere una cena succulenta e mangiare poi i dodici acini d’uva. In molte città e paesi, la gente si riunisce in piazza o in un luogo emblematico in cui si trova un orologio per mangiarli insieme e condividere gli ultimi minuti dell’anno passato. Se desideri partecipare all’evento, recati in uno degli uffici del turismo della località in cui ti trovi per avere informazioni dettagliate.

I rintocchi della Puerta del Sol

Ma in Spagna c’è un luogo particolarmente legato a questa tradizione: la Puerta del Sol di Madrid. Migliaia di persone si riuniscono ogni Capodanno davanti al suo orologio per celebrare l’inizio del nuovo anno, trasformando questo luogo in una grande festa di piazza. L’atmosfera che si respira è fantastica: coriandoli, musica e stelle filanti ovunque, gente travestita con parrucche, cappelli e maschere, ma soprattutto tanta voglia di divertirsi. Scoccata la mezzanotte, l’allegria esplode. Si stappano bottiglie di cava (spumante) e si brinda con tutti, con gli amici, la famiglia e la gente attorno. Risate, scherzi, auguri... È solo l’inizio, perché seguiranno ore e ore di divertimento. Sarà impossibile non lasciarsi coinvolgere dall’allegria generale.

Consigli da tenere in considerazione

Le strade si riempiono di gruppi di giovani, di musica e di automobili che suonano i clacson per salutare l’arrivo del nuovo anno. Nei bar, nei pub e nelle discoteche si organizzano feste per ballare fino alle prime luci dell'alba. Anche numerosi hotel e ristoranti offrono veglioni per l’occasione, che prevedono la cena, l’uva, balli e animazione dopo cena. Se decidi di partecipare a una di queste feste, ti consigliamo di prenotare un tavolo o di acquistare il biglietto in anticipo. Per quanto riguarda i trasporti pubblici, considera che generalmente in questi giorni gli orari sono soggetti a variazioni. Per esempio, la notte del 31 dicembre il servizio di autobus e metropolitana termina prima del normale, mentre nella mattinata del 1° gennaio comincia a funzionare più tardi. Inoltre, se desideri prendere il taxi la cosa migliore è chiamare in anticipo, perché di notte le richieste di veicoli aumentano considerevolmente. E quanto dura l’ultima notte dell'anno? Fino a quando il fisico resiste. E, ciliegina sulla torta, prima di andare a dormire, cosa c’è di meglio se non rimettersi in forze con i tradizionali churros con cioccolato? Avranno un sapore ancora più delizioso! Il giorno dopo, il primo giorno dell'anno, potrai trascorrerlo in tranquillità perché i negozi sono chiusi e sono pochi i bar e i ristoranti aperti. Una passeggiata al parco o un pomeriggio al cinema sono attività perfette per la giornata. Ti piacerebbe vivere un Capodanno diverso? Vieni a mangiare l’uva in Spagna. Sarà una festa memorabile.



Ti sono state utili queste informazioni?




X
Spain BarcellonaSivigliaMadridMalagaLa CoruñaCordovaGranadaLugoHuescaMurciaCadiceAsturieCastellón - CastellóAlicanteVizcaya -BizkaiaGuipúzcoa - GipuzkoaPontevedraLa RiojaCantabriaAlmeríaValenciaToledoBurgosJaénÁlava - ArabaCáceresValladolidLeónSegoviaTarragonaHuelvaSaragozzaCiudad RealCuencaGironaNavarraSalamancaLleidaBadajozZamoraOrenseÁvilaTeruelPalenciaAlbaceteGuadalajaraSoriaCanarieBaleari
X
Baleares MaiorcaIbizaMinorcaFormentera
X
Canarias TenerifeLa PalmaLanzaroteGran CanariaFuerteventuraLa Gomera