Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Fiesta

Discesa e ascesa di Nuestra Señora de la Concepción: Virgen de los Pegotes

Festa di Interesse Turistico Nazionale

Nava del Rey

Valladolid

La località di Nava del Rey nella provincia di Valladolid festeggia il 30 novembre di ogni anno la solenne discesa di un’immagine della Madonna dall’eremo di Pico Zarcero e la successiva ascesa l’8 dicembre.

I primi riferimenti a Nuestra Señora de la Concepción risalgono al XVI secolo, quando venne costruito l’omonimo eremo. Nel 1745 si decise di perpetuare la tradizione della discesa e dell'ascesa della Madonna. Poco prima della celebrazione originaria, una tormenta obbligò a ritardare la processione fino alla notte e a illuminare in maniera artificiale il tragitto con fuochi e “pegotes” (torce) – da qui il nome di Virgen de los Pegotes – e da quel momento si decise di mantenere nel tempo questa usanza.

La Madonna discende in piena notte su un carro di cavalli portato da mulattieri, a cui i cittadini offrono punch e vino invecchiato contro il freddo, accompagnati dagli applausi di tutti i partecipanti. Per l’ascesa dell’8 dicembre, la Madonna viene vestita di mantelli e gioielli, la gente del posto si riunisce attorno ai falò e all’arrivo all’eremo l’immagine viene collocata sull’altare maggiore. La festa si conclude con una degustazione di prodotti tipici e caldarroste.

Discesa e ascesa di Nuestra Señora de la Concepción: Virgen de los Pegotes


Nava del Rey, Valladolid  (della Castiglia e León)