Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Paesaggi dell

Itinerario enoturistico delle Rías Baixas

Pontevedra

Coloro che visitano la Galizia, nella Spagna settentrionale, e si spingono sino alle Rías Baixas, avranno sicuramente modo di assaporare il vino Albariño. Le straordinarie qualità di questo vino, dal carattere fresco e giovane, ne giustificano ampiamente il prestigio internazionale acquisito. L'itinerario enoturistico delle Rías Baixas è un invito a scoprire tutto quello che ruota intorno al vino Albariño: le cantine e i vigneti dove viene coltivato, le persone che giorno per giorno se ne prendono cura e lo stile di vita a esso legato. Senza dimenticare, naturalmente, lo squisito connubio che si produce in tavola con le specialità della gastronomia della Galizia.

Ente Gestore dell'Itinerario Enoturistico delle Rías Baixas

Paseo de la Calzada s/n

36630 Cambados, Pontevedra (Galizia)

info@rutadelvinoriasbaixas.com http://www.rutadelvinoriasbaixas.com

+34 986521012

+34 986526013

DOVE ANDARE

Città enoturistiche


Naviga nella mappa per vedere le tappe dell’itinerario da non perdere.

I vini dell'itinerario

Il vino Albariño si distingue per il sapore fresco e delicato, che si abbina alla perfezione con i piatti di pesce, frutti di mare e, in generale, con tutti i prodotti ittici. Presenta un colore giallo paglierino brillante, con iridescenze dorate e verdi; il suo aroma, floreale e fruttato, è delicato e caratteristico e costituisce un vero e proprio piacere per l'olfatto. All'interno della Denominazione d'Origine Rías Baixas, l'uva Albariña è senza dubbio la protagonista in tema di superficie coltivata, tuttavia esistono altre varietà interessanti come Loureira Blanca, Treixadura, Caiño Blanco, Torrontés e Godello.

Cosa offre la zona

Feste gastronomiche popolari, come la Festa dell'Albariño a Cambados o la Festa dei frutti di mare a O Grove. Natura e uccelli nel Parco Nazionale delle Isole Atlantiche. Trattamenti di bellezza presso le terme e i centri termali di La Toja. Avventure in catamarano lungo la "ría" di Arousa o sport nautici sulle spiagge di Sanxenxo. Golf nei comuni di Meis e O Grove, circondati da un'atmosfera magnifica. L'interessante patrimonio monumentale delle località della zona: chiese romaniche e "pazos" (costruzioni tipiche della Galizia) come quelli di Cambados. Per ulteriori informazioni ti invitiamo a rivolgerti ai nostri uffici del turismo.

Come arrivare

L'itinerario enoturistico Rías Baixas si trova a sud-ovest della Galizia, nella provincia di Pontevedra. Gli aeroporti internazionali di Vigo e Santiago de Compostela, che distano entrambi meno di un'ora, sono un'ottima soluzione per chi pensa di viaggiare in aereo. Se si opta invece per la rete ferroviaria, ricordiamo che vi sono treni da e per la capitale, Madrid, con cadenza quotidiana. Anche i collegamenti stradali sono eccellenti: partendo da Madrid, è possibile raggiungere Vigo (592 chilometri) e Pontevedra (614 chilometri) con la superstrada A-6 (Autovía del Noroeste), percorrendo la superstrada A-52 (Autovía de las Rías Baixas) nella provincia di Zamora; per chi invece vuole raggiungere la Galizia dal Portogallo, consigliamo di percorrere l'autostrada AP-9. Sanxenxo, Cambados, O Grove e Vilagarcía de Arousa sono solo alcune delle località che si incontrano durante l’itinerario. Queste località vantano molte attrattive turistiche e ricreative: un ricco patrimonio culturale, suggestive spiagge, parchi naturali, stazioni termali… Non si faccia sfuggire l’occasione di visitarle. La cartina di dettaglio, qui riportata, mostra le località attraversate dall’itinerario enoturistico Rías Baixas.