Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Una turista osserva la Plaza Mayor di Madrid

È il tuo primo viaggio in Spagna?

none
  • Palazzo Reale di Madrid

    8Abbonamenti turistici

    Se decidi di trascorrere più giorni in una città, sarà più conveniente acquistare un abbonamento turistico (per poter utilizzare senza limiti qualsiasi mezzo di trasporto) o una tourist card che, oltre a sconti sul trasporto, comprende anche l'ingresso a musei, ristoranti, spettacoli... Acquistando qualsiasi tipologia di biglietto presso uno dei punti vendita autorizzati, potrai usufruire di sconti utilizzabili per acquisti on line.

  • Sala Goya del Museo Nazionale del Prado

    8Tariffe scontate

    Prima di visitare un monumento o un museo, controlla attentamente tutte le tariffe a disposizione, perché molti offrono sconti per gruppi o profili o ingressi gratuiti per i Cittadini dell'Unione Europea e iberoamericani in alcuni periodi dell'anno (per esempio, nel caso dei monumenti Patrimonio Nazionale). Non acquistare biglietti da persone non identificate.

  • Autobus turistico a Madrid

    8Come muoversi in città

    Le città più grandi dispongono di una vasta rete metropolitana, ferroviaria e di autobus. Tuttavia, per non avere brutte sorprese, controlla sempre gli orari di attività dei trasporti pubblici (la metropolitana effettua servizio notturno solo in alcune città e in determinati giorni). Per muoverti di notte, la soluzione migliore è il taxi; altrimenti, puoi usufruire del servizio bus notturno. In ogni caso, nella maggior parte delle città le grandi attrazioni turistiche sono concentrate nel "centro storico" ed è relativamente semplice visitarlo a piedi. Un'altra opzione interessante è iscriverti a uno dei tour offerti dagli autobus turistici.

  • Strada a Fuerteventura

    8Muoversi in taxi

    Se decidi di prendere un taxi, scegli esclusivamente quelli autorizzati e con i simboli identificativi. Assicurati che accettino pagamenti con carta e tieni conto l'applicazione di alcune tariffe extra come quella notturna; se non conosci bene la lingua, cerca di avere sempre a portata di mano l'indirizzo di destinazione.

  • Treno ad alta velocità AVE mentre passa nella provincia di Saragozza

    8Spostamenti in Spagna

    Per spostarti all'interno del Paese (i punti più lontani distano oltre 1.200 chilometri) esistono ottimi collegamenti aerei, poiché in Spagna ci sono aeroporti in tutte le principali città. Inoltre, le reti spagnole di autobus e treni sono capillari. La Spagna dispone altresì di una rete di Treni ad Alta Velocità (AVE) che ti consentiranno, ad esempio, di raggiungere Valencia da Madrid in 95 minuti o Barcellona in circa 3 ore. Le macchine a noleggio sono convenienti per muoversi all'interno delle Isole Baleari e Canarie, così come il traghetto per spostarsi da un'isola all'altra.

  • Parador de Alcalá de Henares

    8Dove dormire

    Gli hotel spagnoli offrono un'ottima rapporto qualità/prezzo e, in generale, il sistema di classificazione si basa sulle stelle (da 1 a 5), sebbene spesso dipenda dalla zona e dal tipo di struttura. Inoltre, se sogni di alloggiare in un posto originale come un monastero o un castello, in Spagna potrai farlo grazie alla rete di Paradores. Se decidi di partecipare a un evento o una festa importante (San Fermín, Settimana Santa...), ti consigliamo di prenotare l'alloggio con sufficiente anticipo.

  • Pintxos al Mercato della Ribera, a Bilbao

    8Orari dei pasti

    Sebbene la fascia oraria del pranzo in Spagna vada dalle 13.30 alle 15.30, soprattutto nelle grandi città troverai strutture e negozi aperti praticamente a qualsiasi ora. Un'alternativa è optare per la tradizione spagnola, l'orario dell'aperitivo, un pasto più leggero che ti stuzzica l'appetito prima di cena. 

  • Strumenti musicali su un palcoscenico

    8Agenda degli eventi

    Per saperne di più su feste, mostre, festival e competizioni sportive in programma durante il tuo soggiorno, utilizza il motore di ricerca della sezione Programmazione.