Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Monumento

Sito archeologico di Castulo

Linares

Jaén

Abitata già dal III millennio a.C., la città di Castulo fu capitale dell'Oretania, antica regione ibera, e svolse un ruolo fondamentale nelle guerre tra romani e cartaginesi.

L'importanza raggiunta in epoca antica si deve alla prossimità dei ricchi sfruttamenti minerari della Sierra Morena e alla sua strategica posizione tra la valle del Guadalquivir e la Meseta. Il momento di massimo splendore si estese dall'epoca ibera agli anni dell'influsso cartaginese – da Castulo proveniva la nobile Himilce, sposa del leggendario generale cartaginese Annibale – e quindi in epoca romana. Arrivò a occupare una superficie di 40 ettari, essendo una delle maggiori città dell'Hispania pre-romana. Il sito archeologico conserva edifici e scavi di grande interesse, come il teatro, l'anfiteatro e una chiesa dedicata al culto imperiale d'epoca romana, frammenti delle mura di cinta e della rete fognaria, come pure diverse necropoli e tombe ibere.

Sito archeologico di Castulo


Carretera JV-3003, s/n. a 7 Km. al sur de Linares dirección Torreblascopedro.

23700  Cazlona, Linares, Jaén  (Andalusia)

E-mail:castulo.ccul@juntadeandalucia.es Tel.:+34 953106074 Tel.:+34 600143464 Sito web:http://www.museosdeandalucia.es/cultura/museos/CACS