Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza
Monumento

Mura di cinta e castello di Daroca

Zaragoza

Per la sua estensione e la varietà di stili ed epoche di costruzione, la cinta muraria di Daroca rappresenta un caso eccezionale nell'ambito dell'architettura militare spagnola.

Il primo recinto fortificato della Daroca musulmana risale, verosimilmente, all'XI secolo e si ritiene partisse dall'attuale Castello Mayor, che era l'antica fortezza musulmana, risalendo fino al colle di San Cristóbal, con l'omonimo robusto torrione cristiano (secc. XIII-XIV), per ridiscendere poi fino al Muro dei Tres Guitarros e ricongiungersi con il castello. La crescita della Daroca cristiana nei secoli successivi determinò l'ampliamento del recinto, fino a raggiungere i quasi 4 chilometri che misura attualmente. La maggior parte dei tratti si conservano in buono stato e presentano una cronologia (secc. XIII-XIX) e tipologie costruttive (blocchi di pietra, muratura, ecc.) molto varie. Tra le tante strutture di interesse, si segnalano in particolare la Porta Bassa (sec. XV), la Porta Alta (ristrutturata nel XVII secolo) e la Torre di Cariñena.

Mura di cinta e castello di Daroca


Plaza de España, 1

50360  Daroca, Saragozza  (Aragona)

Cosa fare

Prossime visite