Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Monumento

Chiesa di San Martín (Rejas de San Esteban)

Soria

In una piccola frazione appaiono come per magia due chiese romaniche magnifiche nella loro semplicità. Quella di San Martín è la più interessante e quella meglio preservata.

Eccellentemente restaurata durante gli anni Ottanta, presenta una navata con presbiterio e abside semicircolare, su cui si apre un vano a tutto sesto sostenuto da una coppia di piccole colonne i cui capitelli sono scolpiti con immagini raffiguranti animali (quadrupedi e uccelli bicefali); le cornici sono decorate da bugne. Il portale, anch'esso a tutto sesto, è composto da quattro archivolti ornati da motivi floreali e geometrici che poggiano su colonne e capitelli intarsiati con raffigurazioni di animali (e un uomo morso da un lupo). È protetto da una leggera galleria porticata con sette archi a tutto sesto che rispecchiano l'effetto di armonia e simmetria generale poggiando su colonne doppie o quadruple. I capitelli sono decorati da motivi vegetali. All'interno l'abside conserva resti di dipinti murali (sec. XII).  

Chiesa di San Martín (Rejas de San Esteban)


Calle de San Martín, s/n

42320  Rejas de San Esteban, San Esteban de Gormaz, Soria  (della Castiglia e León)

E-mail:turismo@sanesteban.com Tel.:+34 975350163 Sito web:http://www.sorianitelaimaginas.com/