Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Monumento

Castello di Monzón

Monzón

Huesca

Di origine araba, fu conquistato dai sovrani d'Aragona alla fine dell'XI secolo e donato ai templari, che vi crearono una delle loro commende più potenti.

L'antica fortezza araba fu consegnata all'Ordine del Tempio nel 1143. I suoi monaci-soldati la trasformarono in un convento, con edifici in stile militare cistercense. Qui ricevette la sua prima istruzione il futuro re d'Aragona Jaime I il Conquistatore. Si tratta di uno spazio successivamente cinto da mura (secc. XVII-XVIII) che racchiude cinque edifici propriamente templari (sec. XII). Il Maschio è un'antica torre araba (sec. X) adibita a residenza del commendatore. Vicino ad esso si trova la cappella romanica. La sala capitolare-refettorio è una struttura rettangolare di 35 × 12 metri, ampia e spoglia, provvista di cisterna. I dormitori si trovano in un edificio a due piani con sotterraneo, mentre la torre di Jaime I, di forma trapezoidale, su due piani e terrazza, fu utilizzata come carcere del complesso.

Castello di Monzón


Castillo, s/n.

22400  Monzón, Huesca  (Aragona)

E-mail:turismo@monzon.es Tel.:+34 974417791 Tel.:+34 974417774 Tel.:+34 664750316 Sito web:www.monzon.es/castillo.htm
Cosa fare

Prossime visite