Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Monumento

Cappella di Luis Lucena o degli Urbina

Guadalajara

Luis Lucena, dottore e umanista nato a Guadalajara, fondò e disegnò questa singolare cappella che sorgeva a ridosso dell'ormai scomparsa chiesa romanico-mudejar di San Miguel del Monte.

Il dottor Lucena progettò la cappella interamente in mattoni, ispirandosi allo stile mudejar della chiesa romanica dove prestava servizio. Gli elementi più caratteristici sono la decorazione di mattoni sagomati e l'ampia cornice di "muqarnas" (ornamentazione tipicamente musulmana) che sormonta la facciata. L'interno presenta pianta rettangolare coperta da volte a botte decorate da affreschi realizzati da Romolo Cincinnato, che compongono una serie iconografica a carattere manierista. La singolarità dell'edificio è data dai robusti contrafforti cilindrici, che articolano i muri esterni distribuendosi sugli angoli e al centro dei paramenti, sormontati da una sporgenza con merlature appuntite. L'immagine d'insieme della cappella assume l'aspetto di una fortezza, accentuato dall'assenza di aperture.

Cappella di Luis Lucena o degli Urbina


Cuesta de San Miguel, s/n

19001  Guadalajara  (Castiglia - La Mancia)

Cosa fare

Prossime visite