Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Gruppo folcloristico galiziano durante la festa di San Froilán

Festa di San Froilán

Festa di Interesse Turistico Nazionale
Lugo

L’origine di questa festa che si svolge a Lugo risale al 1754. Da allora, è diventata uno degli appuntamenti più importanti della Galizia.

Dal 4 al 12 ottobre, Lugo vive la Festa di San Froilán, la cui celebrazione attira centinaia di migliaia di visitatori ogni anno. Dell’intero programma occorre citare, in particolar modo, due giornate di festa: il 5 ottobre, durante il quale si svolgono i riti religiosi dedicati al patrono San Froilán, e la domenica successiva, anche nota come “O Domingo das Mozas”, nel corso della quale si mettono in risalto l’abito tradizionale e il folclore galiziano. In questi giorni, nelle strade della città si succedono sfilate di “cabezudos” (testoni), "charangas" (bande musicali), mercatini e spettacoli di maghi e giocolieri.

Durante la festa ogni bambino è protagonista grazie al San Froilanciño, una serie di attività organizzate per i più piccoli che comprendono giochi popolari, gare di scacchi, spettacoli teatrali e il Festival Internazionale di Marionette, dove si possono contemplare le marionette più antiche d’Europa. La festa termina il 12 ottobre con la Fiera Medievale: la piazza della Cattedrale e l’area limitrofa alle mura romane si trasformano in un mercato tipico del Medioevo, dove non mancano giullari, cavalieri, esibizioni di falconeria e mestieri tradizionali, nonché lo svolgimento di un banchetto medievale. Alla sera, un emozionante spettacolo pirotecnico chiude l’evento fino all'anno successivo.

Festa di San Froilán


Lugo  (Galizia)