Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Monumento

Monastero di Santa Maria de Montederramo

Monfero

A Coruña

Antico monastero medievale, quello di Monfero fu grandiosamente rinnovato tra il XVI e il XVIII secolo, per diventare un gioiello del barocco rurale galiziano.

Fu uno dei monasteri più prosperosi di tutta la Galizia. Fondato in epoca altomedievale, subì un primo intervento di ricostruzione nel XII secolo, ma della chiesa romanica di allora appena si conservano tracce. Il tempio fu praticamente ricostruito nel XVII secolo. Presenta navata unica con volta a cassettoni e cupola sul transetto sostenuta da otto pilastri. Sorprende il grandioso portale barocco, formato da quattro colonne in stile colossale e decorazione a scacchiera in quarzo e ardesia. Al suo interno meritano particolare attenzione la cappella della Virgen de la Cela e vari sepolcri del XV secolo. Dei due chiostri del complesso monastico (secc. XVI-XVIII), spicca quello progettato da Juan de Herrera.

Monastero di Santa Maria de Montederramo


San Fiz de Monfero, s/n.

15619  Parroquia de San Fiz de Monfero, Monfero, La Coruña  (Galizia)