Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Palazzo di Cristallo in autunno nel Parco del Retiro a Madrid

Cosa fare a Madrid in autunno 2021

Madrid

Madrid è una città dinamica in qualsiasi periodo dell’anno: non manca mai un buon concerto o una mostra interessante da visitare. In più, in autunno è piacevole passeggiare nei parchi come il Retiro, fare acquisti al Rastro, organizzare una gita nei borghi limitrofi o scoprire le enoteche della zona. La stagione in arrivo è piena di attività organizzate rispettando tutte le norme di sicurezza. Te ne sveliamo alcune. 

  • Laghetto nel Parco del Retiro, Madrid

    Lasciati sorprendere dai colori dei parchi

    Il Parco del Retiro si tinge di varie tonalità da settembre fino a dicembre, lasciando a bocca aperta chiunque visiti i suoi 118 ettari di vegetazione. Potrai fare un giro in barca, organizzare un picnic all’ombra del magnifico Palazzo di Cristallo o ammirare autentiche opere d’arte, come le fontane o il monumento ad Alfonso XII, che ospita anche un belvedere. Il Retiro, insieme al Paseo del Prado, fa parte del cosiddetto “Paisaje de la Luz”, da poco dichiarato Patrimonio Mondiale dall’UNESCO. Per festeggiare, dal 29 al 31 ottobre si terrà il Festival de la Luz, con più di 20 installazioni artistiche.Oltre al Retiro, anche altri parchi della città offrono un’atmosfera affascinante in autunno. Ne sono un esempio il Giardino Botanico Reale, il Campo del Moro (prova ad ammirarlo dal belvedere della Cornisa, situato vicino al Palazzo Reale e inaugurato da poco), El Capricho

  • I misteri dell

    Innamorati dell’arte e della musica

    In questa stagione, diversi musei della città ospitano esposizioni temporanee che promettono di non deludere. Una delle grandi iniziative è “La máquina Magritte” (presso il Museo Thyssen-Bornemisza), dedicata a uno dei principali esponenti del surrealismo. Un’altra interessante proposta è “#InGoya” (presso il Fernán Gómez Centro Cultural de la Villa), un’esperienza immersiva con oltre 1000 immagini che riproducono i quadri dell’artista.Se, oltre ad ammirare le opere d’arte, vuoi presenziare alla magia della città immersa nelle sfumature dell’autunno, alcuni musei comprendono giardini interni davvero sorprendenti. Tra i tanti citiamo il Museo Sorolla e il Museo Cerralbo.  Se stai cercando uno spettacolo grandioso, in queste settimane Madrid ospita alcuni dei migliori eventi musicali del panorama internazionale: “Il re leone” (Teatro Lope de Vega), “Ghost” (Teatro EDP Gran Vía), “Grease” (Nuevo Teatro Alcalá), “Kinky Boots” (Espacio Ibercaja Delicias), “I pilastri della terra” (Teatro Calderón), “Tina Turner” (Teatro Coliseum), “We Will Rock You” (Gran Teatro CaixaBank Príncipe Pío) e “The Full Monty” (Teatro Rialto).

  • Immagini del mercato del Rastro a Madrid

    Scopri la Madrid più autentica

    Trascorrere un giorno intero al mercato di strada de El Rastro: esiste un’esperienza più autentica a Madrid? Quest’autunno, oltre all’emblematico evento della domenica, si organizzano attività anche il sabato: percorsi gastronomici per assaporare le autentiche specialità di Madrid, itinerari commerciali per visitare i negozi tipici della città, mercatini dove acquistare oggetti d’arte e antiquariato, oppure attività per tutta la famiglia nei pressi della Porta di Toledo. Inoltre, per scoprire tutto il fascino della città nel modo più innovativo, è in corso una nuova edizione del “Programma di Visite Originali a Madrid”. Prenota quella che più ti piace.

  • Immagini del ristorante Botín

    Ristoranti centenari e turismo enogastronomico

    Quando l’estate è ormai un ricordo, si iniziano ad apprezzare i piatti caldi e appetitosi come quelli che di sicuro troverai nei Ristoranti e taverne centenarie di Madrid, tra cui citiamo il Ristorante Botín, il più antico del mondo.Inoltre, dopo la stagione della vendemmia, è il momento ideale per provare gli ottimi vini o optare per un itinerario per conoscere le oltre 50 enoteche della regione e partecipare ad attività originali come una degustazione notturna sotto il cielo stellato.  

  • Piazza Cervantes ad Alcalá de Henares, Madrid

    Scegli una gita fuori porta

    Se hai più giorni a disposizione, sebbene la città di Madrid offra infinite attività, puoi organizzare diverse gite, particolarmente piacevoli in autunno:-Visita Alcalá de Henares per conoscere la sua famosa Università, risalente al 1499, o per scoprire il mitico Mercado Cervantino (in questa città è nato Miguel de Cervantes).-Il treno turistico di Filippo II ti condurrà fino a San Lorenzo de El Escorial. Qui troverai alcuni dei monasteri più belli della Spagna. Inoltre, in questo periodo dell’anno, non perderti l’esperienza unica di passeggiare nel bosco della Herrería e salire fino al belvedere della Sedia di Filippo II.  -Il treno della Fragola ti porta fino ad Aranjuez dove, oltre al maestoso Palazzo Reale, è d’obbligo una visita agli splendidi giardini.-Uno dei paesaggi più affascinanti in autunno nei pressi di Madrid è offerto dalla Faggeta di Montejo, nella Sierra del Rincón: un’infinita distesa di faggi dove l’intervento dell’uomo è ridotto al minimo e dove potrai respirare aria pura e visitare deliziosi borghi come La Hiruela. Sulla Sierra Nord della regione, il bosco finlandese di Rascafría ti trasporterà in un batter d’occhio in un paesaggio nordico. Un altro borgo meraviglioso vicino a Madrid è Patones de Arriba, con le sue casette in ardesia e i suoi vicoli lastricati immersi in un ambiente rurale unico.

Scopri di più su...