Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Turista nel castello di Santa Barbara ad Alicante, Comunità Valenciana

I motivi per visitare la Spagna nel 2022: segna questi eventi in agenda

none

Quest’anno la Spagna ti aspetta per vari motivi. In tutte le mete che ti proponiamo di seguito si organizzano eventi per un viaggio nel 2022 dal successo assicurato. Prendi nota e prepara la valigia. 

  • Secondo Anno Xacobeo in Galizia

    Lo Xacobeo, noto anche come Anno Giacobeo o Anno Santo, è un anno in cui il 25 luglio, la festa di San Giacomo, cade di domenica. Ciò è accaduto nel 2021, ma questa volta i festeggiamenti continueranno anche l’anno successivo. Perciò anche nel 2022 sono previsti concerti, mostre, congressi, conferenze, cinema, attività educative… Per apprezzare al massimo tutti questi eventi, non c’è niente di meglio che percorrere il famoso Cammino di Santiago, un itinerario di pellegrinaggio che vanta secoli di storia e che culmina con l’arrivo alla Cattedrale di Santiago de Compostela. Si tratta di un’esperienza unica, per alcuni dal punto di vista spirituale, per altri da quello culturale, ma è anche un’occasione per ritrovare se stessi… L’itinerario, da percorrere almeno una volta nella vita, attraversa la zona settentrionale della Spagna, caratterizzata da paesaggi mozzafiato. 

  • Dettaglio di un calice di Manzanilla

    Sanlúcar de Barrameda: Capitale Spagnola della Gastronomia 2022

    Se quando viaggi ami degustare la gastronomia locale, quest’anno Sanlúcar de Barrameda (Cadice, Andalusia) ti conquisterà. In quanto capitale della gastronomia, si organizzano giornate gastronomiche, degustazioni, laboratori di cucina… È il momento migliore per degustare i suoi prodotti più rinomati: i gamberoni e il vino manzanilla. Durante il tuo soggiorno potrai scegliere tra oltre 150 bar e ristoranti e più di 20 enoteche. Se ti attira l’idea di tapear (fare il giro dei locali per stuzzicare varie tapas), a Sanlúcar potrai seguire un itinerario per provare la frittura di pesce, la sogliola cuneata, le puntillitas (seppioline fritte), il nasello, il cazón en adobo (canesca marinata), i gamberi all’aglio, le papas aliñás (patate condite), la razza all’arancia, le telline all’aglio, il riso con l’anatraInoltre, quest’anno a Sanlúcar continua la programmazione di eventi culturali in occasione dell’anniversario della prima circumnavigazione del mondo, di cui la città è stata punto di partenza e di arrivo. 

  • Valencia: Capitale Mondiale del Design 2022

    La storia artistica e culturale di questa città mediterranea è sempre stata vincolata al design. Quest’anno avrai la possibilità di organizzare un viaggio per conoscere edifici straordinari come quelli della Città delle Arti e delle Scienze, progettati da Santiago Calatrava.  Se sei un amante del design, sarai felice di sapere che nel 2022 verranno organizzate circa 100 attività incentrate su questo argomento, tra cui mostre, congressi, pubblicazioni, ecc. Per la prima volta una città spagnola riceve questo riconoscimento e l’obiettivo è quello di promuovere il design in relazione a valori come la diversità, l’innovazione, l’inclusione e la sostenibilità.  Tra gli eventi più importanti ci sono: la mostra “Itinerario grafico. Rappresentazione del suono di Valencia”, presso l’Istituto Valenciano d’Arte Moderna (IVAM), la mostra “Nude. 20 anni. 20 designer”, presso lo spazio fieristico Hábitat Vàlencia, e il Congresso Internazionale DoCoMoMo. Consulta qui il programma completo. In più, sapevi che Valencia è anche la Capitale Europea del Turismo Intelligente 2022?

  • Vista del porto del centro storico di Ciutadella a Minorca, Isole Baleari

    Minorca: Regione Europea della Gastronomia 2022

    Sono tanti i motivi per cui vale la pena visitare questa magnifica isola delle Baleari, situata nel cuore del Mediterraneo: le sue calette dalle acque turchesi che sembrano quasi irreali, le sue città suggestive, come Ciutadella… Ma uno dei motivi principali è sicuramente la sua ottima gastronomia. Non potrai lasciare Minorca senza prima aver provato la caldereta de langosta (stufato di aragosta). Quest’anno, oltre ad assaporare un’ottima caldereta, potrai scegliere tra più di 50 attività organizzate in occasione del conferimento del titolo. Giornate gastronomiche che hanno come protagonista il pesce, concorsi per cuochi, fiere enologiche, fiere di tapas con foodtruck, degustazioni di prodotti, il festival “Cooking films”… Lasciati conquistare dai sapori di Minorca! 

  • Momento della partenza della maratona EDP Rock

    Madrid, sport e cultura

    Nel 2022 la Capitale Mondiale dello Sport è Madrid, la prima città in Europa a ricevere questo titolo. Quest’anno potrai partecipare a eventi importanti come il torneo Masters di tennis, i campionati di atletica leggera indoor, il campionato di atletica all’aperto, la maratona EDP Rock `n´ Roll Running Series Madrid e le partite di calcio delle grandi squadre della capitale come il Real Madrid e l’Atlético Madrid. Inoltre, sarà inaugurato il museo dedicato al football, “Legends Experience”. Sono in aumento anche interessanti attività all’aria aperta come le palestre a cielo aperto nei grandi parchi della città, tra cui El Retiro, la Casa de Campo e Madrid Río.  Per quanto riguarda la cultura, invece, la rivista Forbes ha inserito il Museo del Prado tra i 10 musei più apprezzati al mondo. Se ancora non l’hai visitato, ora è un ottimo momento per farlo, anche perché il paseo del Prado (dove si trova il museo) è stato recentemente dichiarato Patrimonio Mondiale dall’UNESCO, insieme al parco del Retiro e al quartiere dei Jerónimos.