Donna che fa shopping, scegliendo vestiti

A chi non piace andare in vacanza e poter comprare qualche souvenir del posto visitato, un regalo per un amico o un capriccio per sé? Per fare shopping, puoi trovare promozioni nei negozi della Spagna in qualsiasi momento dell’anno. Tuttavia, continuano a esserci stagioni in cui fare shopping è davvero un'attività invitante dato che gli sconti sul prezzo iniziale possono raggiungere il 70%. Infatti, gennaio e luglio continuano a essere i mesi dei saldi per eccellenza, anche se esistono altre opzioni:

  • Saldi invernali

    Ragazza che fa shopping in inverno

    La data di inizio di solito è il 7 gennaio, sebbene in alcune città, come Madrid, talvolta si anticipano al 1º gennaio. A seconda della zona della Spagna possono durare di più e arrivare addirittura fino alla fine di marzo. È un bel modo di iniziare il nuovo anno, non è vero?

  • Saldi estivi

    Ragazza che compra cappelli

    Dal 1º luglio circa fino alla fine di settembre potrai usufruire di quest’altro periodo di saldi. Funziona esattamente come il periodo precedente. A seconda delle zone della Spagna i saldi possono iniziare prima o durare qualche giorno in più. Se sei venuto a fare il bagno su una spiaggia della Spagna e ti sei dimenticato il costume... Questo è il momento di comprarlo!

  • Saldi mid season

    Donna che guarda una vetrina di Zara a Madrid

    Anche gli sconti di mezza stagione (tra marzo e giugno, e tra settembre e novembre), sebbene di solito non siano molto alti, possono essere molto interessanti. Ad esempio, se vieni in Spagna in autunno, è un buon momento per comprare complementi di mezza stagione, prima che arrivi il freddo.

  • La moda del Black Friday

    Vetrina di un negozio con sconti

    La moda di applicare sconti l’ultimo venerdì di novembre è ormai completamente diffusa in Spagna. Dunque, se hai la fortuna di essere qui in quei giorni, vedrai le vetrine piene di offerte. Questa giornata deve essere dedicata senz’altro allo shopping.

  • E, ovviamente... Natale

    Mercatino di Natale a Barcellona

    Il Natale in Spagna non è momento di saldi, ma non volevamo escludere da questa proposta un periodo dell’anno così speciale in cui fare shopping è una vera e propria esperienza. Le strade sono illuminate, le vetrine sono addobbate, le grandi piazze si riempiono di mercatini di Natale in cui comprare i tipici alberelli di Natale o le famose statuine del Presepe... E inoltre, è il momento di comprare i regali per la Befana (6 gennaio) Restare in hotel in questi giorni è quasi un delitto.

  • Tutto l’anno?

    Il Rastro di Madrid

    Ebbene sì! Oltre alle stagioni “ufficiali” dei saldi, in molte città della Spagna si allestono grandi ed incantevoli mercatini all’aria aperta in cui è possibile trovare articoli di ogni tipo, di solito la domenica mattina. Ad esempio, il mercato del Rastro di Madrid, il Mercato di Plaza Redonda di Valencia, il Mercato dei Fiori di Bilbao, il Mercato domenicale di Sant Antoni a Barcellona…

Ricorda che se non risiedi in un paese dell’Unione Europea, puoi chiedere il rimborso delle imposte che gravano sugli acquisti, ammesso che superino l’importo totale di 90,15 euro. Dovrai richiedere al negozio la ricevuta Tax Free. Qui troverai ulteriori informazioni sulle aziende autorizzate a gestire il rimborso dell’I.V.A., sulla moneta della Spagna e sulle modalità di pagamento.Inoltre, ti diamo consigli su cosa e dove acquistare in ogni città.


Ti sono state utili queste informazioni?



X
Spain BarcellonaSivigliaMadridMalagaGranadaCordovaLa CoruñaCadiceHuescaMurciaLugoAsturieLleidaCastellón - CastellóValenciaAlicanteCantabriaLa RiojaPontevedraCáceresLeónToledoAlmeríaBurgosVizcaya -BizkaiaJaénGuipúzcoa - GipuzkoaCiudad RealSegoviaHuelvaValladolidGironaTarragonaÁlava - ArabaSaragozzaSalamancaNavarraTeruelCuencaZamoraÁvilaBadajozOrenseAlbacetePalenciaGuadalajaraSoriaCanarieBaleari
X
Baleares MaiorcaIbizaMinorcaFormentera
X
Canarias LanzaroteLa PalmaTenerifeGran CanariaFuerteventuraLa Gomera