Cortile con fiori a Cordova

Cordova: una sola meta e quattro luoghi Patrimonio Mondiale


Arte, cultura, tradizione, storia… Cordova racchiude tutto questo in soli 10 chilometri. Vanta tre siti dichiarati Patrimonio Mondiale dall’UNESCO: la Moschea di Cordova, Il Centro Storico della città e la Medina Azahara. E se ti trovi qui a maggio, avrai l’opportunità di vivere la festa de “los Patios de Córdoba” (i cortili di Cordova), dichiarata Patrimonio Immateriale dell’Umanità dall’UNESCO.

  • Interno della Moschea di Cordova

    È una vista emozionante. Si tratta forse di una delle opere d'arte più straordinarie di tutti i tempi ed è il simbolo universale del retaggio musulmano in Spagna. Ti consigliamo vivamente la visita notturna “El Alma de Córdoba (l’Anima di Cordova), che descrive ciò che il monumento significa per la città.

    Visualizza

  • Giardini della Fortezza dei Re Cristiani di Cordova © Grupo de Ciudades Patrimonio

    Ti basterà una passeggiata per la città per comprendere i motivi per cui è Patrimonio Mondiale. Cammina per la stradina de las Flores, passa attraverso la piazza de la Corredera, addentrati nelle strette viuzze del quartiere ebraico, contempla la Sinagoga, il Palazzo de Viana o il ponte e il tempio romani, visita el Alcázar de los Reyes Cristianos (la Fortezza dei Re Cristiani) e i suoi giardini...La città è un esempio di convivenza culturale che dura da secoli.

    Visualizza

  • Complesso Archeologico di Medina Azahara

    Conosciuta come la Città Brillante, fu dichiarata capitale del Califfato e simbolo di tutta la sua grandezza e ricchezza. Questo impressionante giacimento si trova a circa 10 chilometri dalla città di Cordova (ci sono collegamenti diretti in autobus) ed è il complesso archeologico più grande della Spagna. La sua visita guidata di due ore è una tappa da non perdere nel tuo viaggio a Cordova. Sono disponibili anche visite notturne.

    Visualizza

  • Cortile con fiori a Cordova

    È la festa più internazionale della città e si celebra ogni mese di maggio. Durante la sua celebrazione, vengono aperti al pubblico i cortili del centro storico di Cordova, decorati con fiori che riempiono la città di colori e del profumo del gelsomino e dei fiori d'arancio. I cortili ospitano anche spettacoli di flamenco. Alcuni dei più famosi si svolgono nei quartieri del Alcázar Viejo, Santa Marina e la Magdalena, così come nei dintorni del quartiere San Lorenzo e della zona della Moschea.

    Visualizza


Ti sono state utili queste informazioni?



X
Spain BarcellonaSivigliaMadridMalagaGranadaCordovaLa CoruñaCadiceMurciaHuescaValenciaAsturieLugoLleidaLa RiojaCantabriaCáceresAlicantePontevedraCastellón - CastellóVizcaya -BizkaiaJaénGuipúzcoa - GipuzkoaLeónToledoBurgosCiudad RealHuelvaÁlava - ArabaTarragonaValladolidGironaSegoviaAlmeríaSalamancaCuencaÁvilaZamoraNavarraSaragozzaTeruelBadajozOrenseAlbacetePalenciaGuadalajaraSoriaCanarieBaleari
X
Baleares MaiorcaIbizaMinorcaFormentera
X
Canarias LanzaroteLa PalmaTenerifeGran CanariaFuerteventuraLa GomeraIsola di El Hierro