Travel Safe

Consigli per viaggiare in sicurezza Ultime notizie
Fenicotteri nel Parco naturale del Delta dell’Ebro a Tarragona, Catalogna

Tre luoghi in cui avvistare i fenicotteri e altri volatili incredibili nei parchi nazionali e naturali della Spagna

none

Fermarsi a osservare la natura e la sua fauna è un ottimo modo per staccare la spina. Dedica tempo a contemplare uccelli acquatici fantastici, siano essi fenicotteri o altri volatili migratori arrivati da vari luoghi dell’Africa come le rondini, gli aironi o le cicogne, tra le tante specie che si trovano nei parchi nazionali e naturali della Spagna.Devi solo fare visita ai grandi ecosistemi fatti di dune, paludi, riserve e boschi di tutto il Paese. 

Riserva naturale Laguna di Fuente de Piedra, Malaga

A Malaga, nella laguna più grande dell’Andalusia, troverai la principale colonia di fenicotteri. Lo sfruttamento del sale per la sua commercializzazione si interruppe nel 1950 e gli uccelli da quel momento cominciarono a popolare le sue acque. Successivamente, nel 1988, la Riserva naturale fu dichiarata Zona di protezione speciale per gli uccelli e, da allora, chi gode delle saline sono i fenicotteri.Sapevi che i fenicotteri sono rosa per la loro alimentazione? A base di gamberi, plancton, alghe e crostacei contenenti pigmenti carotenoidi, che ne colorano le piume e le zampe. 

Tramonto alla Laguna di Fuente de Piedra a Malaga, Andalusia

Parco naturale e nazionale di Doñana, Huelva, Andalusia

Al Parco naturale di Doñana potrai avvistare fenicotteri stupendi accompagnati dalla prole. Le grandi paludi di questo luogo ospitano molte altre specie di uccelli acquatici, che migrano dall’Africa nei mesi di primavera ed estate. Oltre alle 271 specie di uccelli, qui abitano i fantastici cavalli marismeños, una specie protetta e in via di estinzione. Prova a immaginare questi animali galoppare nell’acqua insieme ai fenicotteri al tramonto: una scena da film.

Una moltitudine di fenicotteri che volano nel Parco naturale e nazionale di Doñana a Huelva, Andalusia

Parco naturale del Delta dell’Ebro, Tarragona, Catalogna

Alla foce del fiume Ebro, in Catalogna, l’unica colonia esistente della specie di fenicotteri si trova nella diga delle saline della Trinitat de la Punta de la Banya. Uno spazio dove facilmente vedrai questi e molti altri uccelli, da punti panoramici speciali per l’osservazione dei volatili. Potrai scorgere specie come la gazzetta, la cicogna e il mignattaio, che abitano e riposano nella laguna. Inoltre, nel 2020, i fenicotteri hanno battuto il record di riproduzione in questa zona arrivando a 3.260 pulcini. In Spagna potrai avvistare i fenicotteri anche alle Saline e arenili di San Pedro del Pinatar, a Murcia, o alle Saline di Santa Polo e El Hondo, Alicante. 

Gruppo di fenicotteri nel Parco naturale del Delta dell’Ebro a Tarragona, Catalogna