Il 31 dicembre, in Spagna, è una data molto speciale, celebrata con festeggiamenti e divertimento che si protraggono fino all’alba. Per cominciare bene l’anno, vieni a trascorrere il Capodanno a Madrid e a Barcellona. In queste città ti divertirai a mezzanotte condividendo il rito dell’uva della fortuna… e anche dopo!

Vuoi sapere come viene accolto l’Anno Nuovo in Spagna? Mangiando dodici acini d’uva. Secondo la tradizione devono essere mangiati uno per uno, seguendo il ritmo dei dodici rintocchi di campana che segnano la mezzanotte del 31 dicembre. E se riuscite a mangiare tutta l’uva in tempo, avrete un anno pieno di fortuna e prosperità. È il momento più atteso del Capodanno e infatti i rintocchi sono trasmessi in diretta dalla televisione.Scoccata la mezzanotte, l’allegria esplode. Si stappano bottiglie di cava (spumante) e si brinda con tutti, con gli amici, la famiglia e la gente attorno. Risate, scherzi, auguri... È solo l’inizio, perché seguiranno ore e ore di divertimento. Le strade si riempiono di gruppi di amici e giovani e le automobili suonano i clacson per salutare l’arrivo del nuovo anno. Sarà impossibile non lasciarsi coinvolgere dall’allegria generale.Nei bar, pub e nelle discoteche si organizzano feste per ballare fino alle prime luci dell’alba. Anche molti hotel e ristoranti offrono veglioni di Capodanno, che prevedono un menu speciale, l’uva e festa e animazione dopo cena. Se decidi di partecipare a una di queste feste, ti consigliamo di prenotare un tavolo o di acquistare il biglietto in anticipo.Il giorno dopo, il primo giorno dell’anno, potrai trascorrerlo in tranquillità perché i negozi sono chiusi e sono pochi i bar e i ristoranti aperti. Approfittane per passeggiare e scoprire la città da una prospettiva diversa, con poca gente ma sempre molto gradevole.



Capodanno a Madrid

C’è un luogo emblematico dove vivere questa tradizione di fine anno: la Puerta del Sol a Madrid. Nella capitale spagnola migliaia di persone si recano presso l’orologio della Puerta del Sol ore prima per celebrare la notte di Capodanno, mangiare gli acini d’uva e festeggiare l’arrivo dell’Anno Nuovo. Diventa lo scenario di una grande festa collettiva, con un’atmosfera fantastica. Coriandoli e stelle filanti ovunque, musica, lingue di suocera e trombette che non smettono di suonare; le persone indossano parrucche, cappelli e maschere e la voglia di divertirsi regna sovrana nelle molteplici feste che si svolgono in città.E, ciliegina sulla torta, prima di andare a dormire, cosa c’è di meglio se non rimettersi in forze con i tradizionali churros con cioccolato? A quest’ora hanno un sapore ancor più delizioso! A Madrid è tradizione mangiarli in un famoso locale del centro: la cioccolateria San Ginés.Per quanto riguarda i trasporti pubblici, è bene sapere che a Madrid il 31 dicembre il servizio di autobus e metropolitana termina prima del normale, mentre nella mattinata del 1° gennaio comincia a funzionare più tardi. 

Capodanno a Barcellona

A Barcellona la festa ufficiale per salutare l’anno si celebra di fronte alla fontana magica di Montjüic. Gli spettacoli di musica e luci hanno inizio alle 21.00 circa e si protraggono fino all’esplosione di allegria della mezzanotte.Per quanto riguarda i trasporti pubblici, ricorda che a Barcellona il servizio di metropolitana funziona tutta la notte. Se preferisci prendere un taxi, la cosa migliore è prenotarlo in anticipo per telefono.E se desideri iniziare il nuovo anno in maniera originale, a Barcellona si è consolidata una tradizione speciale per il 1° gennaio. Centinaia di persone si riuniscono sulla spiaggia di San Sebastián per il primo tuffo dell’anno nel Mediterraneo.  Cosa aspetti? Appuntamento a mezzanotte.




Ti sono state utili queste informazioni?






X
Spain BarcellonaSivigliaMadridMalagaGranadaCordovaLa CoruñaCadiceMurciaValenciaHuescaLugoLleidaAsturieCáceresLa RiojaCantabriaAlicantePontevedraCastellón - CastellóVizcaya -BizkaiaJaénGuipúzcoa - GipuzkoaLeónToledoBurgosCiudad RealÁlava - ArabaHuelvaValladolidGironaTarragonaSegoviaAlmeríaSalamancaCuencaÁvilaNavarraSaragozzaZamoraTeruelBadajozOrenseAlbacetePalenciaGuadalajaraSoriaCanarieBaleari
X
Baleares MaiorcaIbizaMinorcaFormentera
X
Canarias LanzaroteLa PalmaTenerifeGran CanariaFuerteventuraLa GomeraIsola di El Hierro