Aggiornamenti COVID-19

Consigli per viaggiare in sicurezza
Roberto Otero (1931-2004) Picasso nel suo studio. In basso, da sinistra a destra: «Donna con cane (Jacqueline con Kabul)» (1962), «La sala da pranzo di Vauvenargues» (1959-1960), «Testa di donna (Jacqueline)» (1962) e «Donna seduta con cappello» (1962) Mougins, Notre-Dame-de-Vie, [tra il 1964 e il 1972] Immagine cromogenica

Mostra: Picasso visto da Otero

Fotografia
none

Una mostra fotografica per scoprire momenti della vita quotidiana di Picasso legati all’arte e al di là del processo creativo. L’obiettivo del fotografo, giornalista, scrittore e documentarista cinematografico Roberto Otero funge da guida all’esposizione.

Si tratta di una testimonianza documentaria della vita di Pablo Picasso tra il 1961 e il 1970, gli ultimi anni del pittore. Viene presentata una selezione attenta di immagini appartenenti ad un archivio di oltre 1.500 fotografie del pittore, acquisito dal Museo Picasso nel 2005.Fra le oltre 60 istantanee, scoprirai un Pablo Picasso tra amici, quali Rafael Alberti e Joan Miró, momenti con sua moglie Jacqueline Roque e mentre lavora la ceramica nel suo studio. Sono esposti, in questa mostra, anche tre libri illustrati da Pablo Picasso.

Mostra: Picasso visto da Otero


Museo Picasso Malaga

Palacio de Buenavista. Calle San Agustín 8

29015  Málaga, Malaga  (Andalusia)

E-mail:info@mpicassom.org Tel.:+34 952127600 Sito web: https://www.museopicassomalaga.org/en/