Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Città slow per dimenticare il tempo



Le città slow vi invitano a dimenticare il vostro vertiginoso ritmo di vita. Volete trascorrere momenti di pace e quiete nella piazzetta del paese, o chiacchierare dopo pranzo in un bar all’aperto, o ancora osservare la laboriosa attività degli artigiani nelle loro botteghe? Potrete farlo in queste città, che possiedono una popolazione di meno di 50.000 abitanti e hanno una serie di requisiti per i quali hanno ottenuto un riconoscimento della loro qualità di vita.

Attualmente in Spagna ci sono sei città slow: Begur e Pals in Catalogna, Bigastro nella Comunità Valenciana, Lekeito e Mungia nei Paesi Baschi e Rubielos de Mora in Aragona. Per farvi un’idea di quello che questi centri vi riservano, sappiate che puntano a diventare la meta perfetta di chi è interessato ai tempi passati; città con piazze, teatri, negozi, bar, luoghi santi, paesaggi incontaminati… Insomma, posti di grande fascino che rispettano le tradizioni, con il gusto delle cose fatte in caso e dove il tempo trascorre a un ritmo naturale. Tra i valori sostenuti da queste città c’è il rispetto dell’ambiente e la promozione di alimenti naturali e prodotti artigianali. Per ulteriori informazioni visitate il sito web ufficiale





Da non perdere