Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie



Miniature gastronomiche. Bilbao, Biscaglia


Cava

Vino spumante spagnolo di qualità, prodotto secondo il metodo classico nella Denominazione di Origine CAVA tipica soprattutto della Catalogna, con le diverse varietà di uve maccabeo, xarel.lo e parellada. Anche in Aragona, Navarra e La Rioja. Il suo mercato internazionale è in continua crescita. Lo zucchero in questo vino può essere presente a diversi livelli (dolce, semidolce, secco e brut). Sebbene sia il vino più indicato per celebrazioni e brindisi, il suo consumo come vino a tutto pasto cresce di giorno in giorno.

Top


Cena

Ultimo pasto della giornata, meno abbondante del pranzo, anche se la tendenza va verso una sostituzione in quanto sta diventando il pasto più importante e a carattere più familiare. Nonostante si possa consumare molto tardi, e addirittura in alcuni ristoranti anche dopo la mezzanotte, l’orario più normale in famiglia è tra le 21:00 e le 22:00.

Top


Cioccolato

Dolce tradizionale elaborato con semi e burro di cacao. Di origini messicane, gli spagnoli aggiunsero lo zucchero e ne ammorbidirono l’intenso sapore. Si presenta in molti modi diversi. Cioccolatini e tavolette sono i più diffusi. È il prodotto di base più importante della pasticceria moderna.

Top


Chorizo

Insaccato tipico spagnolo, preparato con carne e grasso di maiale macinati, anche se a volte si utilizza anche carne di altro tipo, soprattutto manzo. È caratterizzato dalla presenza di pimentón (paprika affumicata), da cui deriva il colore rosso. Può essere affumicato e si prepara in diversi formati e dimensioni. Viene prodotto in tutte le regioni della Spagna.

Top


Churros

Prodotto tipico spagnolo a base di acqua, farina e lievito. Si prepara l'impasto, si modella a forma lunga e stretta (il churro), si frigge in olio d'oliva e si spolvera con lo zucchero. Teoricamente molto semplici, di fatto difficili da preparare "al punto giusto". Si devono mangiare appena fatti, ancora caldi. Si accompagnano di solito al caffellatte del mattino.

Top


Cocido

Piatto tradizionale alla base dell'alimentazione spagnola per molti anni, affonda le proprie origini nella cosiddetta olla podrida (un minestrone sostanzioso con legumi, carni e spezie). Si prepara con i ceci cotti insieme a varie verdure e diversi tipi di carne (gallina, gambuccio di prosciutto, osso con midollo, chorizo e sanguinaccio, come minimo). Con il brodo di cottura si prepara una minestra di pasta o di pane, che costituisce il primo piatto del pasto, il secondo sono i ceci e le verdure e il terzo le carni.

Top


Cocochas

Pezzo piccolo corrispondente alle guance del pesce. Nonostante si possa ottenere da molti pesci, si vendono soprattutto quelle del merluzzo e, di qualità inferiore, quelle del baccalà. Sono molto saporite, gelatinose e morbide. Preparate in salsa, i loro umori si emulsionano durante la cottura e il piatto risulta molto gustoso. Spesso vengono cucinate fritte in pastella.

Top


Colazione

Primo pasto del giorno, dove non può mancare il caffellatte con paste lievitate, churros o porras (dolci fritti). A questo si aggiungono di solito formaggio, insaccati e frutta, o succo di arancia. Nelle diverse regioni si aggiunge poi un prodotto tipico, come ad esempio il pane tostato con olio in Andalusia, l’ensaimada nelle Baleari, il gofio nelle Canarie, ecc.

Top


Cozze

Mollusco bivalve dal guscio nero e polpa rossa o arancione. In Galizia si produce più della metà delle cozze coltivate in tutto il mondo. Di eccellente qualità e abbastanza grandi, sono un frutto di mare che si presta ad essere servito come piatto unico o come ingrediente o accompagnamento di piatti di pesce. Anche le cozze in conserva spagnole sono di grande qualità.

Top