Ponte di pietra a Patones de Arriba. Madrid.

Nella parte settentrionale della Comunità di Madrid ti attende una destinazione unica, con colori, immagini e profumi per tutti i gusti. Visitane le 42 località immerso in un ambiente rurale genuino, scopri i paesaggi popolati da roveri e pini, dedicati ad attività nautiche, trascorri bei momenti con la tua famiglia e riscopri i sapori più autentici. Visita la Sierra Nord di Madrid, ti sorprenderà!

  1. Allevatore nella valle del Lozoya. Madrid.
    ©

    Ministerio de Agricultua, Alimentación y Medio Ambiente

    Sognando la natura più selvaggia

    Natura allo stato puro e un vero paradiso naturalistico: è così la valle del fiume Lozoya. Non esitare ad addentrarti nell'ignoto e scopri un mondo nuovo nella parte settentrionale della Comunità di Madrid. Lasciati conquistare dal suo lato più selvaggio, più autentico, più rurale. Vieni e lasciati sorprendere da vedute incredibili e da un'infinità di attività che ti attendono!

  2. Parco naturale della Faggeta di Montejo. Madrid.

    Riserva della Biosfera: colori per tutti i gusti

    Ti sorprenderà la faggeta di Montejo, dove faggi secolari dalle tonalità ocra, rosse e dorate sono i grandi protagonisti del paesaggio. E non ripartire senza aver conosciuto l'autentica cultura tradizionale custodita dai cinque comuni su cui si estende la Sierra del Rincón. Un luogo unico e singolare.

  3. Monastero di Santa María del Paular. Rascafría, Madrid.

    Rascafría: uno sguardo differente

    In pochi luoghi potrai visitare una certosa con 600 anni di storia, dove i monaci benedettini che la abitano ti mostreranno le opere d'arte custodite al suo interno: veri e propri gioielli. Un ambiente privilegiato dove assaporare una deliziosa gastronomia a base di funghi porcini trifolati, una zuppa o una squisita costata di manzo che ti faranno venire l'acquolina in bocca. Non potrai resistere.

  4. Mura di Buitrago del Lozoya. Madrid.

    Vieni a Buitrago del Lozoya e restaci!

    In mezzo alla valle del Lozoya ti attende un'incantevole località dove trascorrere un fine settimana e fare un viaggio nel tempo fino al Medioevo. Ti sentirai come un cavaliere o una principessa percorrendone le mura di cinta, dove si trovano la chiesa di Santa María del Castillo, il Museo Picasso e un castello di origine musulmana, sede della sua famosa fiera medievale. Non perderti una camminata sulla parte alta delle mura e visita il tradizionale Presepe vivente a Natale.

  5. Plaza Mayor di Torrelaguna. Madrid.

    Scopri i segreti di Torrelaguna

    Una località nascosta sulla Sierra Nord, con una grande quantità di palazzi, conventi e case nobiliari che testimoniano l'antico splendore di questo territorio. Percorrine le strade, visita la famosa chiesa di Santa María Magdalena e scopri la storia delle grandi famiglie e dei personaggi vissuti in questo luogo, come il cardinale Cisneros e San Isidro Labrador.

  6. Veduta di Patones de Arriba.

    La magia di Patones

    Patones è speciale. Ha avuto un Re proprio, è stata location di vari film e serie TV, possiede graziose case rurali, offre una gastronomia squisita ed è anche conosciuta per la leggenda che narra come grazie alla sua posizione riuscì a sfuggire alla vista dell'esercito francese durante l'invasione napoleonica. Appuntala sull'agenda della tua prossima visita!

  7. Scarponi da trekking.

    Che le attività abbiano inizio!

    Qualcuno ha voglia di attività all'aperto? E se ti dicessimo che ti troverai immerso in una natura incontaminata? Visita le zone ricreative della Sierra Nord e i tuoi desideri diventeranno realtà. Vicino a laghi, ruscelli, boschi o pinete potrete fare tante attività diverse, percorrere sentieri a piedi, fare il bagno in una piscina naturale… ma soprattutto innamorarvi del paesaggio circostante e delle sue bellissime vedute.

  8. Sala del Museo Etnografico di La Hiruela. Madrid.

    Una proposta sportiva o culturale?

    Presso l'Associazione Comunale del Bacino dell'Atazar troverai proposte per tutti i gusti. Se sei un appassionato di trekking segui l'itinerario del Genaro, lungo 70 chilometri, con costruzioni uniche, una grande varietà di paesaggi e zone ricche di storia. Se preferisci conoscere la vita tradizionale di questo territorio, visita la rete dei suoi musei dove potrai vedere delle trebbiatrici, imparerai quanto è importante l'acqua, la pietra e la geologia, metterai alla prova i tuoi sensi in un museo dedicato al tatto, al gusto e all'olfatto, ti divertirai con i giochi tradizionali.

  9. Ponte del Perdono. Rascafría, Madrid.

    Camminando a contatto con la natura

    Comincia un viaggio nell'ignoto… e scopri la natura vera che popola la Sierra Nord. Il percorso comincia dal Ponte del Perdono (Rascafría), si inoltra all'interno di un pioppeto e prosegue lungo un sentiero naturale circondato da eremi e pinete secolari, habitat anche dell'aquila imperiale. Un itinerario da percorrere a piedi o in bicicletta, dove ogni angolo ha un fascino tutto speciale.

  10. Sala con poster presso il Museo Picasso - Collezione Eugenio Arias. Buitrago del Lozoya, Madrid.

    Incontri d'arte

    Immagina di poter ammirare pezzi unici che il pittore Pablo Picasso regalava e dedicava a un suo amico, di entrare in un laboratorio di pittura e scultura all'aperto appartenente a un autore d'arte contemporanea o di scoprire l'opera grafica del grande pittore spagnolo Luis Feito. Tutto questo è possibile solo sulla Sierra Nord… dove altrimenti?


Ti sono state utili queste informazioni?



X
Spain BarcellonaSivigliaMadridMalagaCordovaLa CoruñaValenciaCadiceGranadaCantabriaCáceresMurciaAlicanteLleidaPontevedraLa RiojaCastellón - CastellóGuipúzcoa - GipuzkoaAsturieVizcaya -BizkaiaGironaLugoHuescaToledoBurgosÁlava - ArabaJaénTarragonaAlmeríaHuelvaÁvilaLeónSaragozzaSegoviaTeruelSalamancaCiudad RealValladolidBadajozCuencaNavarraZamoraPalenciaOrenseAlbaceteGuadalajaraSoriaCanarieBaleari
X
Baleares MaiorcaIbizaMinorcaFormentera
X
Canarias LanzaroteLa PalmaGran CanariaTenerifeFuerteventuraLa GomeraIsola di El Hierro