Diventa protagonista del tuo film ad Almería




Localizzazione

Almería


Almería (in Andalusia) è stata la location cinematografica prescelta da grandi registi come David Lean, Franklin J. Schaffner, Steven Spielberg, Sergio Leone, John Milius e Anthony Mann. Film mitici come "Lawrence d'Arabia", "Cleopatra" e "Il buono, il brutto e il cattivo" sono stati girati proprio qui e più recentemente Ridley Scott ha deciso di ambientarvi il suo "Exodus". Ma perché proprio Almería? Perché colpisce per la varietà dei suoi paesaggi che passano da scogliere ricche di leggende marine a montagne e persino a un grande deserto, o forse per la luce così speciale di questa zona della Spagna. Oggi hai l'opportunità di camminare attraverso questi scenari, di visitare un museo dedicato al cinema e di percorrere un particolare Viale delle Stelle.



Due itinerari per i più audaci

Approfitta delle tue vacanze ad Almería per percorrere due itinerari davvero speciali, quelli che hanno fatto da scenario ai film "Per qualche dollaro in più" e "Indiana Jones". Per questi due film esiste infatti una guida ufficiale (in inglese e in spagnolo) che ti condurrà attraverso i paesaggi di Almería. L'itinerario di Indiana Jones si estende per 66 chilometri (55 su fuoristrada e 11 a piedi). Tutto il percorso (della durata di nove ore circa) si snoda attraverso l'impressionante zona del Deserto di Tabernas e della Sierra Alhamilla. Attraverserai l'unica zona desertica di tutta Europa. Ti sentirai come Harrison Ford in cerca del Santo Graal e potrai scoprire tanti "trucchi cinematografici". Ad esempio la profonda gola nella quale precipita un carro armato durante l'inseguimento di Indiana da parte delle truppe tedesche in realtà non misura più di cinque metri. Se ami il genere western ti piacerà l'itinerario di "Per qualche dollaro in più" che ti condurrà, ad esempio, presso l'oasi in cui Clint Eastwood si riunisce con la sua banda dopo aver assaltato la banca di El Paso. Avrai la possibilità di visitare il parco tematico Oasys, conosciuto anche come la Mini-Hollywood: qui si conservano gli scenari originali di "Per qualche dollaro in più" e numerose locandine cinematografiche, e si organizzano balli di can-can e autentici "duelli al sole". Ti raccomandiamo di dedicare almeno una mattinata completa alla visita di questo parco. Se ti piace e hai ancora voglia di cinema, vedrai che molte altre zone di Almería hanno avuto il privilegio di far da scenario alla settima arte. Ad esempio un altro degli itinerari più raccomandabili è quello che attraversa il bel parco naturale di Cabo de Gata- Níjar: 30 chilometri con veri e propri plateau all'aperto, come le spiagge incontaminate di Mónsul e dei Genoveses, dove sono stati girati "Il vento e il leone", "Le avventure del barone di Munchausen", "The Rat Patrol", "El hombre que perdió su sombra"… Non perderti questa incredibile zona della Spagna da dove sono passate stelle del calibro di Oliver Stone, Liz Taylor e Peter O'Tool, e dove sono stati girati più di 500 film nel giro di 60 anni. Ti sembrerà di sentire esclamare: "Luci, macchine, azione!"

La Casa del Cinema

Nella località di Villablanca troverai la Casa del Cinema. Una visita molto divertente per gli amanti della settima arte, perché è possibile vedere un film in 3D sui posti in cui sono stati girati film famosi, ricreare varie scene di personaggi della storia del cinema o accedere a scenari con chroma key per vedersi riflessi su scene reali. Una curiosità: in questa casa visse per qualche tempo John Lennon nel 1966. Infatti è possibile visitare quella che era la sua camera da letto e un'intera sala dedicata a questo musicista che qui trovò l'ispirazione per comporre "Strawberry Fields Forever". Per ulteriori informazioni clicca su questo link .  

Un Viale delle Stelle e un festival

Nella città di Almería ti raccomandiamo di visitare via Poeta Villaespesa per vedere il Viale delle Stelle. Sempre in città potrai seguire l'Itinerario del Cinema con diverse fermate legate a varie scene di film. Abitualmente nel mese di dicembre Almería ospita il Festival Internazionale del Cortometraggio"Almería En Corto", dove oltre alle proiezioni sono previste attività parallele, come concorsi di fotografia, conferenze e incontri legati al cinema o attività di arte e videoarte.

Da tener presente

Per percorrere gli itinerari proposti ti consigliamo di indossare calzature comode. Sebbene Almería sia famosa per le gradevoli temperature di cui gode tutto l'anno, il periodo migliore per visitarla è la primavera.



Ulteriori informazioni




Da non perdere