Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie





State pensando a un programma di vacanze in armonia con la natura e che preveda la pratica del naturismo? Allora la Spagna è la meta perfetta per voi. Per il sole, il clima caldo e perché possiede centinaia di spiagge e numerosi centri privati dove l’attività naturista è abituale. Sono sempre di più le persone che si rilassano nelle spiagge nudiste del litorale spagnolo. Non esitate.

La Spagna è una delle principali mete turistiche in Europa per chi fa del naturismo il proprio stile di vita. Anno dopo anno aumenta il numero di persone che scelgono questa alternativa per le loro vacanze e per questo visitano le coste spagnole dove viene tradizionalmente praticato. Rilassarsi al calore del sole, a contatto con la natura e senza l’ingombro degli abiti: una proposta attraente che potrete scoprire nelle magnifiche spiagge della Spagna.

Varietà di scelta

In Spagna troverete circa 500 spiagge dove si pratica abitualmente il nudismo. Avrete l’opportunità di fare il bagno in spazi molto diversi: estesi arenili provvisti di tutti i comfort, calette accoglienti circondate da rocce, angoli quasi incontaminati… Grazie al clima eccellente, potrete visitarli in qualsiasi periodo dell’anno. E potrete scegliere anche tra più di 40 centri privati di grande qualità, dove è possibile alloggiare e realizzare diverse attività completamente nudi.

Hotel, camping, complessi di bungalow e zone residenziali sono parte di questa offerta. Alcuni di questi spazi sono totalmente naturisti, mentre altri consentono la pratica del nudismo solo in certi orari o zone. Molti prevedono anche sconti per chi è in possesso della tessera della Federazione Spagnola di Naturismo (FEN) o della Federazione Internazionale di Naturismo (INF).

Mete classiche

Dimenticare completamente gli abiti e sentirsi a proprio agio con l’ambiente circostante è una sensazione che potrete sperimentare in numerose spiagge del litorale spagnolo. Tuttavia ci sono destinazioni particolarmente rinomate per la loro tradizione nudista. È il caso, ad esempio, di Vera ad Almería, con più di 10.000 posti letto disponibili; Costa Natura a Estepona, un complesso che riproduce sulle rive del Mediterraneo un tipico paesino bianco dell’Andalusia; o ancora camping come El Portús a Cartagena (Murcia), il primo naturista aperto in Spagna, Almanat a Malaga, situato nei pressi di un’immensa spiaggia, e Templo del Sol a Tarragona, che si trova nella bella zona di El Torn ed è considerato uno dei migliori d’Europa.

Nelle privilegiate Isole Canarie troverete altri luoghi di interesse, come Charco del Palo a Lanzarote, o Maspalomas, a Gran Canaria. Ma se quello che volete è trascorrere delle vacanze godendo dei paesaggi dell’entroterra, non perdetevi l’opportunità di conoscere luoghi come Sierra Natura a Enguera (Valencia), o El Fonoll a Tarragona, la prima località naturista spagnola. Se desiderate ottenere maggiori informazioni sulle spiagge e i centri raccomandati per praticare il nudismo in Spagna, vi consigliamo di consultare la comoda cartina che troverete sul sito web della FEN (http://www.naturismo.org/).

Non esitate, perché il programma è molto attraente: conoscere gente che condivide il vostro stile di vita e godere in libertà del contatto con la natura in una spiaggia da sogno. Che siate nudisti occasionali o convinti, o se avete deciso di provare per la prima volta, venite in Spagna. Farete sicuramente il bis.

Per ulteriori informazioni: Federazione Spagnola di Naturismo (FEN)