Localizzazione

Madrid


Vi invitiamo a vivere la festa del calcio a Madrid, una delle poche città che possiede due importanti squadre sempre presenti nelle gare internazionali: il Real Madrid e l’Atletico di Madrid.

Il Real Madrid e l’Atletico di Madrid sono tra le squadre che ogni anno partecipano alle competizioni più prestigiose a livello nazionale e internazionale. Quindi, se amate il calcio e desiderate visitare Madrid, vi proponiamo un programma perfetto per godervi la giornata: innanzitutto un giro tra le sale dei trofei, poi un tour per conoscere i principali luoghi legati alle celebrazioni calcistiche e, infine, vivere l’emozione di una partita allo stadio. Prima della partitaIl Real Madrid propone il “Tour Bernabéu”, che comprende il biglietto d’ingresso allo stadio Santiago Bernabéu e alla sua esposizione di trofei (tra cui 12 Coppe Europee), una visita al campo di gioco, gli spogliatoi, il corridoio d’accesso dei giocatori, la panchina e l’area tecnica, per farvi sentire come veri calciatori, quindi la sala stampa, il palco presidenziale e il negozio. Inoltre, il Santiago Bernabéu dispone di ristoranti dove potrete mangiare circondati da emblemi del Real Madrid con veduta sul campo da calcio.L’Atletico di Madrid, invece, offre pacchetti turistici che comprendono visite guidate attraverso i punti più emblematici del suo stadio, il Wanda Metropolitano, e del museo. Potrete poi concludere il percorso degustando un menu presso il ristorante o visitando il negozio.I luoghi delle celebrazioni calcisticheSe desiderate conoscere gli spazi in cui i tifosi del Madrid festeggiano i loro titoli, dovrete recarvi al Paseo del Prado. Il Real Madrid festeggia le sue vittorie presso la fontana di Cibele e l’Atletico di Madrid intorno a quella di Nettuno. Diventa così il punto di incontro di migliaia di tifosi che accompagnano le stelle del calcio, che normalmente arrivano in autobus per unirsi in una grande festa. Inoltre questa zona offre numerose possibilità, perché qui si trovano il Parco del Buen Retiro e il famoso triangolo dell’arte (Museo Nazionale del Prado, Museo Thyssen – Bornemisza e Museo Nazionale Centro d’Arte Reina Sofía)Partite ricche di emozioneA questo punto arriverà il momento più importante della giornata: la partita. Vi raccomandiamo di recarvi allo stadio con un certo anticipo, per assistere all’arrivo delle squadre e partecipare ai cori che riscaldano l’ambiente prima della partita. Resterete impressionati dall’ampiezza e dall’incredibile atmosfera delle affollate gradinate del Santiago Bernabéu. La tifoseria dell’Atletico di Madrid, invece, è famosa in Spagna perché è una delle più animate, garantendo sempre un grande divertimento allo stadio.A Madrid c’è anche un’altra squadra molto famosa: il Rayo Vallecano. In località molto vicine si trovano il Getafe CF e il CD Leganés, squadre di serie A del calcio spagnolo.Da ricordare: È possibile acquistare i biglietti per le partite e prenotare le visite attraverso il sito web ufficiale delle squadre: www.realmadrid.com e www.clubatleticodemadrid.com Nei giorni in cui si giocano le partite, l’orario di visita ai musei e allo stadio sarà limitato a qualche ora prima dell’inizio. Da settembre a giugno, generalmente, ogni fine settimana si giocano le partite della Liga, il campionato spagnolo di calcio. Inoltre molti martedì, mercoledì e giovedì si disputano gli incontri delle gare internazionali e della Coppa del Re. 



Ti sono state utili queste informazioni?




Da non perdere



COSA FARE IN SPAGNA? PRENOTA QUI LA TUA ATTIVITÀ


Vedi ulteriori esperienze



X
Spain BarcellonaSivigliaMadridMalagaCordovaGranadaLa CoruñaCadiceValenciaHuescaMurciaLleidaLa RiojaAlicanteCáceresLugoCastellón - CastellóPontevedraVizcaya -BizkaiaCantabriaGuipúzcoa - GipuzkoaAsturieBurgosJaénToledoÁlava - ArabaValladolidTarragonaHuelvaLeónSegoviaAlmeríaGironaCiudad RealÁvilaSaragozzaSalamancaZamoraTeruelNavarraCuencaBadajozAlbaceteOrensePalenciaGuadalajaraSoriaCanarieBaleari
X
Baleares MaiorcaIbizaMinorcaFormentera
X
Canarias LanzaroteLa PalmaTenerifeGran CanariaFuerteventuraLa GomeraIsola di El Hierro