Localizzazione

Girona


Borghi marinari dalle bianche case, un mare dalle acque trasparenti, paradisi sottomarini e parchi naturali con paesaggi incontaminati di un verde penetrante, di fronte a piccole cale nascoste tra le rocce e località turistiche come Lloret de Mar, Cadaqués e Roses. La Costa Brava corrisponde a un’ampia fascia del litorale della Catalogna, orgogliosa delle sue tradizioni, culla e fonte di ispirazione dell’artista Salvador Dalí e depositaria di uno straordinario retaggio storico e monumentale.

Fra ripide scogliere, boschi di pini, cale nascoste e spiagge da sogno, si estende una delle aree più pittoresche della Spagna: la Costa Brava. Una terra di mare, luce, tramontana e pescatori. Storia e arte racchiuse in siti archeologici, monasteri, chiese, ponti, complessi monumentali, feste e celebrazioni secolari che conferiscono personalità propria a questo territorio di oltre 200 chilometri di estensione, situato nel nord della Catalogna, in provincia di Girona.

Grazie al clima eccellente, questa parte del litorale catalano è da decenni una delle destinazioni più ambite dai turisti di tutto il mondo e gode di un'intensa attività culturale durante tutto l'anno. I concerti, i festival e le feste popolari riempiono i paesi di musica, colore e allegria. Assaporate un cremat al rum nelle notti estive di Calella de Palafrugell mentre ascoltate le habaneras, canzoni tradizionali che ricordano i viaggi per mare dei tempi passati; fate un salto nel tempo per tornare nella Verges medievale e ammirare l'impressionante Dança de la Mort (Danza della Morte); fatevi sorprendere dallo spettacolare concorso di fuochi artificiali di Blanes, uno dei più importanti del mondo; o ancora, visitate l’incomparabile Castello di Peralada in occasione del prestigioso festival di musica che gode di fama internazionale.

L’eredità culturale della Costa Brava spicca anche per il suo immenso patrimonio storico-artistico, che ha un valore incalcolabile e una varietà stupefacente. Poco a poco, senza fretta, e godendo di un panorama eccezionale, potrete visitarne i paesi e ammirarne i templi e i monasteri romanici, come quello di Sant Pere de Rodes a Port de la Selva, la Cittadella di Roses, le rovine greco-romane di Empúries, il sito archeologico più visitato della Catalogna, il centro medievale di Pals o Palamós, la cinta muraria di Tossa de Mar e, poco più all’interno, potrete perdervi nell’incomparabile centro storico di Girona, con le sue sinuose stradine di pietre secolari, o ammirare a Figueres l’arte del genio surrealista Salvador Dalí, il grande ambasciatore della Costa Brava nel mondo.

Questa meravigliosa zona del litorale catalano ha affascinato artisti del calibro di Picasso, Klein e Marc Chagall, ma è stato senza dubbio Dalí a dare fama internazionale a questo angolo della Catalogna. Nato e morto a Figueres, l’impronta del pittore è quantomai presente nella sua città natale, dove si trova il Teatro-Museo Dalí, grande opera del maestro e tappa obbligata con le sue torri coronate da sculture a forma di uovo e l’immensa cupola sotto la quale riposano le spoglie mortali dell'artista. A pochi chilometri sorge Cadaqués, uno dei paesi più rappresentativi della Costa Brava, con le sue case bianche di pescatori. Qui, presso il borgo di Portlligat, si trova la Casa-Museo Salvador Dalí, il grande rifugio dove l’artista dipinse la maggior parte dei suoi capolavori. E di nuovo nell’entroterra si può visitare la Casa-Museo Castello Gala-Dalí a Púbol, con il suo giardino di elefanti surrealisti e la cripta in cui fu sepolta Gala, la musa del genio.

L’offerta della Costa Brava, con le sue impareggiabili infrastrutture alberghiere e per il tempo libero, attira ogni anno migliaia di turisti, che trovano in località come Lloret de Mar il luogo ideale per trascorrere alcuni giorni di sole e di mare. La qualità delle sue acque e delle coste, con parchi naturali protetti, cale incontaminate, lunghe spiagge e paradisi sottomarini, come quelli delle Isole Medes a L’Estartit o le Isole Formigues a Palafrugell, sono un richiamo per gli amanti della natura e degli sport nautici.

Da Portbou, al confine con la Francia, fino a Blanes, vi attende un universo di cultura e tradizioni, costa, sole, sport e una natura agreste, angoli che affascineranno il visitatore fin dal primo istante e paesi ricchi di storia e di arte.

Per ulteriori informazioni: Ente Turismo della Costa Brava




Ti sono state utili queste informazioni?






X
Spain SivigliaBarcellonaMadridCordovaMalagaValenciaLa CoruñaCadiceGranadaHuescaAlicanteCáceresGuipúzcoa - GipuzkoaPontevedraMurciaLleidaLa RiojaAsturieCastellón - CastellóCantabriaVizcaya -BizkaiaToledoLugoGironaÁlava - ArabaJaénBurgosAlmeríaTarragonaHuelvaLeónTeruelÁvilaSegoviaCiudad RealSalamancaSaragozzaValladolidBadajozNavarraCuencaZamoraPalenciaSoriaOrenseAlbaceteGuadalajaraCanarieBaleari
X
Baleares MaiorcaIbizaMinorcaFormentera
X
Canarias LanzaroteLa PalmaGran CanariaTenerifeFuerteventuraGomeraIsola di El Hierro