Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Sensazioni di benessere in Andalusia




Localizzazione

Comunità Autonoma:
Andalusia

Andalucía


L’Andalusia vi farà bene, soprattutto quando scoprirete nelle sue acque termali un’altra delle sue seducenti attrattive. Se volete sapere come i califfi si prendevano cura di sé, venite a provare le virtù delle sue sorgenti. Perché visitare le terme e i centri idroterapici della Spagna meridionale può essere un’

Sapevate che l’offerta di turismo termale dell’Andalusia è la terza più importante della Spagna? È un’altra buona ragione per visitare questa terra. E ancor di più se desiderate godere di una vacanza davvero rigenerante, di quelle che servono a ricaricarsi. Potrete scegliere tra numerose alternative, alcune delle quali sicuramente molto originali. Ma l’Andalusia vi dà ancora di più: vi prenderete cura del vostro corpo, ma avrete anche l’opportunità di scoprirne la ricchezza naturale e un prezioso patrimonio storico

Fonte di salute e qualcosa di più

Già gli antichi arabi e i romani godevano dei benefici delle proprietà terapeutiche delle sorgenti andaluse. Nelle terme di Almería, Cadice, Jaén, Granada e Malaga troverete una grande varietà di trattamenti e tecniche che vi consentiranno di sfruttare le ottime proprietà delle acque e vi rimetteranno a nuovo. Questi luoghi dispensano benessere a profusione, anche sotto forma di natura e cultura. Ad esempio, a meno di 12 chilometri dalle terme di San Andrés, a Jaén si trovano le città di Úbeda e Baeza, che custodiscono complessi monumentali rinascimentali dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

A Malaga invece, a soli 40 chilometri dalla Costa del Sol, se visiterete il complesso di Tolox avrete l’occasione di passeggiare per la Sierra de las Nieves, uno degli otto luoghi dell’Andalusia dichiarati Riserva della Biosfera. Nel cuore della Costa della Luz poi, il paesaggio del Parco Naturale della Baia di Cadice e le spiagge di Chiclana de la Frontera compongono il contesto idilliaco del centro termale

Sorgenti e bagni arabi

La visita alle terme di Granada e Almería è un’altra delle proposte da annotare sulla vostra agenda, soprattutto se vi piace la montagna. Questa zona infatti offre diversi spazi verdi da conoscere, tra cui il Parco Nazionale della Sierra Nevada. Al suo interno si trova l’Alpujarra, un territorio di piccoli paesini bianchi dove abbondano le fonti minerali medicinali. Percorrendo la sierra delle Alpujarras troverete molte sorgenti e terme che sono state predisposte per un uso pubblico.

Anche la Spagna meridionale offre numerose alternative di idroterapia, alcune particolarmente curiose. È il caso dei bagni arabi, centri che riproducono la decorazione e gli impianti degli hammam classici. Qui potrete rilassarvi come se vi trovaste nell’antica Al-Andalus: piscine a diverse temperature per riattivare la circolazione e preparare ai successivi trattamenti di aromaterapia, massaggi esfolianti e così via, per terminare assaporando un delizioso tè alla menta. La loro posizione nel centro storico di città come Cordova, Granada e Malaga rappresenta un motivo di fascino in più che vi consentirà anche di ammirare alcuni dei monumenti più emblematici dell’arte califfale come la Moschea di Cordova e l’Alhambra di Granada.

Bellezza, salute, cultura, natura… Una suggestiva combinazione per vacanze incredibili. Per voi, nel sud della Spagna, in Andalusia.





Da non perdere