Ma chi è Santa Teresa? Uno dei personaggi religiosi, storici e letterari più famosi della Spagna. Nel 1567 questa donna affascinante intraprese un viaggio che sarebbe durato 20 anni, nel corso dei quali avrebbe fondato diversi conventi. L'itinerario turistico "Orme di Santa Teresa" rende omaggio a questo viaggio attraversando le 17 città spagnole scelte dalla Santa per lasciarvi la propria eredità. Ti invitiamo a scoprire in cosa consiste questo percorso che ti porterà a visitare monumenti di grande bellezza, ad assaporare ricette deliziose e ad avvicinarti a una storia che vale la pena di conoscere.  

Quali città fanno parte dell'itinerario? Città distribuite su gran parte del territorio spagnolo, dalle quali Santa Teresa è passata e che aderiscono a questa iniziativa. Sono Avila, Medina del Campo, Malagón, Valladolid, Toledo, Pastrana, Salamanca, Alba de Tormes, Segovia, Beas de Segura, Siviglia, Caravaca de la Cruz, Villanueva de la Jara, Palencia, Soria, Granada e Burgos. Troverai tanti monumenti interessanti o curiosi. Ad esempio la Casa Natale (oggi museo) di Santa Teresa ad Avila, il Convento delle Carmelitane Scalze di San Giuseppe a Toledo (nel 1577 Teresa si recluse a Toledo e qui avviò la scrittura de "Il castello interiore", opera mistica di riferimento), gli "Spazi della Spiritualità Femminile" a Salamanca, il Convento di San Giuseppe di Siviglia (dove si conserva l'unico ritratto della Santa dipinto quando era ancora in vita), il Convento carmelitano di San Giuseppe e Sant'Anna a Burgos (dove sono custodite diverse reliquie di Santa Teresa, come un velo e una lettera autografa) o la Chiesa e il Convento dell'Annunciazione di Alba de Tormes, dove si trova il sepolcro della Santa. Potrai visitare tutte le località o solo quelle che più ti interessano. L'itinerario lo scegli tu.



Ottieni le credenziali

Per invogliarti ulteriormente a scoprire questo itinerario ti raccontiamo un segreto: puoi ottenere il riconoscimento di pellegrino che viene rilasciato a chi ripercorre le Orme di Santa Teresa in Spagna. Potrai ottenerlo presso gli uffici del turismo dei comuni che fanno parte dell'itinerario o scaricandolo dal sito www.huellasdeteresa.com. Dovrai solo visitare un minimo di quattro città di almeno due Comunità Autonome (a scelta tra Andalusia, Murcia, Castiglia La Mancia, Madrid e Castiglia e León) e concludere il percorso ad Avila, dove potrai ricevere il tuo riconoscimento presso l'Ufficio del Pellegrino (Centro Visitatori).  

Città Patrimonio

Oltre a questo itinerario più generale varie zone della Spagna legate alla figura di Santa Teresa hanno creato itinerari propri. Uno dei più interessanti è quello che passa dalle Città Patrimonio della Castiglia e León: Segovia, Avila e Salamanca. I loro monumenti e le strade hanno un fascino tutto speciale.



Ti sono state utili queste informazioni?






X
Spain BarcellonaSivigliaMadridMalagaCordovaLa CoruñaValenciaCadiceGranadaCantabriaCáceresMurciaAlicanteLleidaPontevedraLa RiojaCastellón - CastellóGuipúzcoa - GipuzkoaAsturieVizcaya -BizkaiaGironaLugoHuescaToledoBurgosÁlava - ArabaJaénTarragonaAlmeríaHuelvaÁvilaLeónSaragozzaSegoviaTeruelSalamancaCiudad RealValladolidBadajozCuencaNavarraZamoraPalenciaOrenseAlbaceteGuadalajaraSoriaCanarieBaleari
X
Baleares MaiorcaIbizaMinorcaFormentera
X
Canarias LanzaroteLa PalmaGran CanariaTenerifeFuerteventuraLa GomeraIsola di El Hierro