Localizzazione

Granada


Se decidete di organizzare un viaggio nella regione di Granada, nella vostra agenda non può mancare la visita all'Alhambra e al Generalife, o alla Sierra Nevada. Oltre a queste tappe fondamentali, vi proponiamo alcune idee originali per rendere il vostro percorso ancor più speciale. Volete conoscere un centro di ritiro buddista, vedere Granada dall'alto o dormire in una grotta? Allora continuate a leggere…

Un centro buddista a 1.600 metri di altezza: nel territorio dell'Alpujarra (a poco più di un'ora da Granada) potete conoscere il Centro di Ritiro Buddista Osel Ling. Questo luogo particolare, è gestito da una monaca buddista spagnola, e qui vivono circa 10 persone. Dal belvedere di questa antica tenuta potrete vedere la vetta Mulhacén e i paesi bianchi della gola di Poqueira: Capileira, Pampaneira e Bubión. Questa esperienza è perfetta soprattutto se desiderate rilassarvi. Sorvolare Granada: se desiderate contemplare questa zona del sud della Spagna da un altro punto di vista, vi consigliamo di realizzare un volo turistico. Potrete scegliere tre diversi itinerari: Granada Monumentale, Costa Tropicale e Deserti di Guadix. Volerete in un aereo di ultima generazione guidato da un pilota esperto. Venite a provare questa esperienza!

Dormire in una grotta: l'architettura sotterranea è un elemento tradizionale della zona di Granada. Molte grotte storiche di questa zona, oggi alloggi turistici completamente equipaggiati, si trovano nei territori di Guadix, El Marquesado e Baza Huéscar, e nel quartiere del Sacromonte di Granada. Ve lo immaginate? Natura magica: a Granada troverete alberi centenari che vale davvero la pena di conoscere per scoprire la storia che racchiudono. In concreto, parliamo del ginkgo biloba del giardino botanico di Granada, del cipresso del cortile dell'Acequia del Generalife, del cipresso del Carmen de los Mártires, dell'alloro della residenza delle monache dell'Ordine Mercedario di La Zubia e delle sequoie della tenuta La Losa, a Huéscar. E non potete lasciare Granada senza aver prima visto uno dei suoi carmen. Sono piccole case tipiche del quartiere Albaicín, con giardini, orti e frutteti meravigliosi. Il profumo delle rose e dei gelsomini che giunge da questi giardini è davvero inebriante. Alcuni di questi carmen possono essere visitati, come il Carmen de la Victoria (Università di Granada) il Carmen di Max Moreau (Municipio di Granada). Bagni arabi: gli hamman o bagni arabi sono un motivo in più per visitare Granada. Conservano l'antico splendore decorativo di Al-Andalus, e con un bagno in uno dei tanti hamman di Granada potrete davvero rilassarvi. Vivete una Granada diversa. Rendete unico il vostro viaggio. Per ulteriori informazioni, visitate http://www.turgranada.es




Ti sono state utili queste informazioni?




Da non perdere




X
Spain SivigliaBarcellonaMadridCordovaMalagaValenciaLa CoruñaCadiceGranadaHuescaCáceresAlicanteGuipúzcoa - GipuzkoaPontevedraMurciaLleidaLa RiojaAsturieCastellón - CastellóCantabriaVizcaya -BizkaiaToledoLugoGironaÁlava - ArabaJaénBurgosAlmeríaTarragonaHuelvaLeónTeruelÁvilaSegoviaCiudad RealSalamancaSaragozzaValladolidBadajozNavarraCuencaZamoraPalenciaSoriaOrenseAlbaceteGuadalajaraCanarieBaleari
X
Baleares MaiorcaIbizaMinorcaFormentera
X
Canarias LanzaroteLa PalmaGran CanariaTenerifeFuerteventuraGomeraIsola di El Hierro