Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Parchi nazionali delle Canarie, il paradiso vulcanico e naturale spagnolo




Localizzazione

Comunità Autonoma:
Canarie

Canarias


Pensa per un momento a un ambiente unico di isole vulcaniche con boschi quasi incontaminati, specie animali e vegetali autoctone, uno dei crateri più grandi del mondo e un clima mite tutto l'anno… Se tutto questo ti piace sei fortunato, perché potrai vederlo direttamente nei quattro Parchi Nazionali delle Isole Canarie in Spagna. Una vera meraviglia naturale a portata di mano.

Conoscere le Isole Canarie significa scoprire una meta privilegiata, sia di mare che di montagna. Se poi sei di quelli che amano passeggiare attraverso i paesaggi più belli e sorprendenti, questo è il posto giusto per te perché le Canarie annoverano 546 specie vegetali esclusive e 141 spazi protetti, dei quali quattro sono Parchi Nazionali. Tutte le isole sono molto vicine e ben collegate tra loro, quindi se vorrai potrai visitarle tutte in poco tempo.

Il viaggio può cominciare dall'isola di La Palma, dove si trova il Parco nazionale della Caldera de Taburiente. Qui potrai camminare lungo un enorme cratere con un dislivello di quasi 1500 metri o ammirare una spettacolare pineta. Ti sorprenderanno gole di oltre 1000 metri di profondità da dove si precipitano cascate come la Desfondada. Affascinante vero? All'interno del parco è possibile accampare nelle aree appositamente predisposte, come pure percorrere itinerari di trekking che ti condurranno presso angoli insoliti come la Cascata dei Colores o Hoya Verde, visitare grandi cime come il Roque de los Muchachos o scoprire il raro fiore violetto della Palma. Se preferisci percorrere il sentiero di lunga distanza GR 131, che si snoda attraverso alcuni dei suoi rilievi, puoi pernottare presso la Punta de los Roques, un rifugio di montagna sempre aperto e provvisto dell'essenziale per la permanenza.

Inoltre il Parco Nazionale della Caldera de Taburiente offre un moderno centro di accoglienza dei visitatori dotato di una sala esposizioni e materiale audiovisivo su flora, fauna, storia e geologia.

Un altro dei Parchi Nazionali delle Canarie è quello di Garajonay, nell'isola della Gomera. Qui ti verrà offerta un'opportunità che non potrai rifiutare: quella di ammirarne il sorprendente bosco di laurisilva, quasi unico al mondo e una delle ultime tracce rimaste delle antiche selve subtropicali. Prova il piacere di addentrarti tranquillamente in questo parco iscritto nell'elenco del Patrimoni Mondiale dell''UNESCO. Godi della bellezza dei sentieri, osserva le specie che lo popolano come il pipistrello orecchione o il gufo piccolo delle Canarie e ammira vedute incredibili dai belvedere della zona.

Inoltre, a tre chilometri si trova il centro di accoglienza dei visitatori di questo parco, che offre varie sale esposizioni e il Museo Etnografico che illustra vari aspetti della cultura tradizionale dell'isola: l'interno di una casa contadina, cantine, edifici storici…

Terra di vulcani

Ti interessano altre proposte? Sull'isola di Tenerife si trova il Parco Nazionale del Teide, il più esteso dell'isola e iscritto nell'elenco del Patrimonio Mondiale dell'Unesco. Un luogo perfetto per scoprire animali dei quali si sa che ne esistono solo pochi esemplari, ma soprattutto per contemplare la vetta più alta della Spagna: il Teide. Lasciati sedurre da questo vulcano alto 3718 metri. Vuoi salire fino in cima? Ebbene potrai farlo, perché il parco consente ai visitatori di salire fino a 3550 metri di altezza. Per raggiungere la cima è invece necessario richiedere un'autorizzazione speciale.

La proposta di questo parco è davvero completa, perché oltre ad ammirare i paesaggi dai numerosi belvedere, è possibile visitarne l'orto botanico e il Museo della Casa di Juan Évora, l'ultimo abitante risieduto nella zona secondo uno stile di vita tradizionale.

Infine, potrai recarti a Lanzarote per conoscere il Parco Nazionale di Timanfaya. Ti sembrerà di trovarti sulla Luna, perché eruzioni recenti hanno dato vita a un insolito di paesaggio di terreni vulcanici e "malpaíses" (campi di lava solidificata). Spesso le guide mostrano ai visitatori come l'acqua del mare evapora appena entra a contatto con i tunnel di lava. Potrai ammirare questo spettacolo dai numerosi belvedere e percorrendone i tre itinerari disponibili. L'itinerario dei Vulcani consiste in una bella passeggiata tra gli impressionanti crateri di Timanfaya che ti condurrà persino all'interno di un tunnel di lava. Un altro itinerario interessante è quello del Litorale, ideale per ammirare le scogliere originate dalla lava precipitatasi in mare nei tempi passati. Vieni a visitarle!

E per divertirti ancora di più vivendo questa esperienza, il Parco Nazionale offre un percorso a dorso di dromedario lungo il versante sud di una montagna.

Sport a contatto con la natura

Se oltre ad ammirare bei paesaggi ami praticare sport in modo rilassato o vivere emozioni forti, nei Parchi Nazionali delle Canarie potrai farlo facilmente. Indossa calzature adatte perché, al di là degli itinerari guidati, tutti e quattro sono predisposti per il trekking. Vivrai un'esperienza a diretto contatto con la natura. Ad esempio la Caldera de Taburiente offre bei sentieri che conducono ad angoli di grande bellezze proprio all'interno del parco.

Grazie alla presenza di un paesaggio vulcanico l'arcipelago è perfetto anche per gli amanti dell'alpinismo. Ad esempio il Parco Nazionale del Teide racchiude rilievi con livelli di difficoltà diversi, ideali per praticare questo sport. I camini dei vulcani o una veduta spettacolare del Teide ti accompagneranno. Preferisci le attività nautiche? Quando il caldo si fa sentire, la Caldera de Taburiente è perfetta per nuotare nel fiume Taburiente e godere delle sue cascate. I centri di immersioni e le escursioni marittime che si organizzano nel Garajonay completano l'offerta. Ti affascineranno gli esclusivi fondali marini di queste isole.

Qualsiasi periodo dell'anno è buono per visitare questi quattro parchi dai colori e le forme sorprendenti e le temperature miti. Non dimenticare che oltre al sole e al mare, nelle Canarie ti attendono angoli idilliaci, vulcani e un bosco di laurisilva sullo sfondo. Vieni a conoscere uno dei luoghi più belli e singolari della Spagna.

Se questo articolo ti è sembrato interessante, potrai ottenere ulteriori informazioni leggendo: -Isole Canarie, una scommessa vincente -Canarie, avventura tutto l'anno -Isole Canarie: il sole dell'Europa -Garajonay: un bosco di milioni d'anni fa





Da non perdere