Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Maiorca, arte e cultura in riva al mare




Localizzazione

Comunità Autonoma:
Baleari

Provincia / Isola:
Maiorca

Mallorca


Quiete, mare e natura, ma Maiorca vi affascinerà anche con il suo spettacolare patrimonio storico e artistico, e la vivace vita culturale che si respira ovunque. Su tutto il suo territorio vi attendono luoghi attraenti come fortezze medievali, resti preistorici, palazzi rinascimentali ed edifici gotici. Qualsiasi periodo dell’anno è buono per visitare quest’isola capace di sorprendervi con tante altre proposte.

Per secoli musicisti, pittori e poeti hanno scelto questo angolo del Mediterraneo come rifugio privilegiato. Oggi l’arte e la cultura contemporanea sono uno degli emblemi distintivi di Maiorca. Monumenti, musei, festival, gallerie e mostre di ogni tipo si moltiplicano nelle diverse località stimolando la vita creativa dell’isola. Immergetevi in questo mare di avanguardia e immaginazione, e lasciatevi sedurre dagli incantevoli luoghi che ispirarono artisti come Chopin, Rubén Darío e Joan Miró.

Le muse hanno sicuramente elargito a Maiorca uno spirito speciale. Un privilegio che avvertirete percorrendo il centro storico di Palma, ammirandone l’impressionante cattedrale gotica e visitando l’emblematico castello di Bellver, ma che non è esclusiva del capoluogo perché potrete scoprire importanti edifici e monumenti distribuiti su tutta l’isola. Questa ampia offerta è completata da un esteso programma di attività che si svolgono nel corso dell’anno e che prevedono anche cicli letterari e mostre artistiche, concerti d’opera, festival di musica classica e moderna, danza e teatro, e ancora esposizioni in diversi musei e gallerie d’arte.

In questo impegno per la promozione e la cultura gli organismi pubblici e privati rivestono un ruolo molto importante. Istituzioni come la Fondazione Pilar e Joan Miró e la Fondazione March svolgono un’attività fondamentale: i centri da essi gestiti espongono opere di autori di rilievo come Miró, Picasso, Dalí e Juan Gris e inoltre organizzano abitualmente mostre temporanee di autori nazionali e internazionali. L’isola vive un’incessante effervescenza artistica. Ne è prova il Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Es Baluard, uno spazio dedicato all’arte più avanguardista dove è anche possibile ammirare opere di giovani talenti a fianco di quelle di artisti universali come Cézanne, Gauguin e Toulouse-Lautrec.

Questo gusto e attenzione non si rivolgono solo alla cultura contemporanea, ma si estendono anche al patrimonio più antico dell’isola. Possiede un valore incalcolabile e comprende da vestigia megalitiche e fenicie a reperti di epoca greca e romana, rappresentando un eccellente esempio del passato e della cultura dei diversi paesi che dominarono il Mediterraneo. Qualsiasi stagione dell’anno è perfetta per conoscere Maiorca, una meta turistica indimenticabile che vi sedurrà per mille motivi.





Da non perdere