Nel cuore di Madrid si trova Malasaña, il quartiere più giovane e creativo della capitale, dove tradizione e avanguardia convivono in perfetta armonia. Gastronomia, shopping, arte, cultura e vita notturna: il divertimento a Malasaña è garantito.

Al di fuori dei tipici itinerari turistici che attraversano la città, Malasaña è una delle zone che cambiano più velocemente. Con più di 200 anni di storia, questo quartiere prende nome da una ricamatrice morta durante la ribellione del 2 maggio 1808 repressa dalle truppe francesi. Negli anni '80 è diventato l'epicentro della famosa "movida madrilena" e da allora la sua evoluzione è stata costante, tanto da dare l'impressione ogni volta che lo si visita di trovare qualcosa di nuovo. Attualmente è considerato il quartiere hipster, con uno stile di vita proprio e un'atmosfera unica. Spesso i bar più normali e i negozi tradizionali convivono in perfetta armonia con le ultime tendenze, i ritrovi alla moda e un'offerta interminabile di proposte culturali alternative.  Il modo migliore per conoscere Malasaña è vagare senza meta per le sue strade e i vicoli che si estendono a partire dall'arteria principale, via Fuencarral, dove si concentrano tutti i negozi dei marchi più conosciuti. Se stai cercando qualcosa di diverso e originale, nelle vie Espiritu Santo e Conde Duque troverai invece negozi di stilisti indipendenti e moda vintage. Due dei più originali si trovano a piazza 2 de Mayo - il centro nevralgico del quartiere, pieno di belle terrazze –: sono il Sin clon ni son e il Taller de FEEAS, vicino al centro culturale Conde Duque. Ci sono poi due tappe imperdibili per gli appassionati di enogastronomia: un panificio chiamato Panic, che vende il pane più buono della città, e La Queseria de Conde Duque, un incantevole negozio di formaggi dove i produttori artigianali vendono direttamente i loro prodotti al pubblico. Per rifocillarsi e gustarsi un buon caffè e una fetta di torta fatta in casa, i posti giusti sono il Toma Café in via della Palma e il Federal in piazza delle Comendadoras. Se il tempo è bello vale la pena di fare una sosta nell'idilliaco Café del Jardín, una sala da tè all'interno del Museo del Romanticismo, un palazzo del XVIII secolo trasformato in uno dei musei più affascinanti di Madrid. Il tradizionale Café de Ruiz, aperto verso la fine del secolo scorso, è un altro posto ideale per un appuntamento o per fare due chiacchiere. Malasaña offre anche una grande varietà di locali per mangiare. Da Bodegas La Ardosa, una delle taverne più antiche di Madrid dove assaporare un delizioso vermouth alla spina e una fetta di una delle "tortilla" spagnole più buone della città, a Juanjo López’s Tasquita de Enfrente, aperto 50 anni fa come bar tradizionale e trasformato oggi in uno dei ristoranti più raccomandabili, dove i prodotti e le tecniche di elaborazione raggiungono i più alti standard, conservando l'essenza della cucina spagnola con un tocco di innovazione. Per gustare vini e tapas il Bar Amor e la Taberna MUY sono due alternative di sicuro successo. La Pescadería, aperto di recente, è uno spazio suddiviso in varie sale, perfetto per una cena informale di coppia o in gruppo. Di notte Malasaña brilla in tutto il suo splendore e le stradine secondarie si animano di persone e bar dove assaporare un buon cocktail, ascoltare musica dal vivo e ballare fino all'alba. Le strade più vivaci sono Corredera Alta, Corredera Baja, Palma e Pez. Qui si trova uno dei ritrovi più cool, The Passenger, arredato come un vecchio vagone ferroviario. Ma anche Adam & Van Eekelen e il 1892, specializzato nella preparazione di gin tonic. Il Kikekeller, un negozio di arredamento di design con un cocktail bar nascosto sul retro, si trova in via Corredera Baja. E per ascoltare musica dal vivo o fare le ore piccole ballando, ci sono il Café de La Palma e due classici di Malasaña: il Barco e La Vía Láctea. Per quanto riguarda l'offerta culturale e di svago stanno conoscendo un grande successo posti alternativi come il Microteatro por Dinero, un'antica casa di tolleranza trasformata in teatro dove ogni sera si tiene uno spettacolo di cinque opere della durata di 10 minuti ciascuna in piccole camere da letto per un massimo di 15 spettatori al prezzo di 4 euro. Molto vicino si trova il Teatro Lara, uno dei più antichi di Madrid, che allestisce sempre un cartellone interessante e a prezzi accessibili. Nella zona del Conde Duque si trova il Museo ABC del Disegno e l'Illustrazione, le gallerie d'arte Blanca Berlín e Mozart, come pure il Centro Culturale Conde Duque, dove è possibile assistere a spettacoli e concerti. Per rilassarsi dopo un'indimenticabile giornata a Malasaña, l'Hotel Boutique 7 Islas si trova proprio al centro del quartiere, ma lontano dai rumori, e offre camere accoglienti a buon prezzo. In breve, Malasaña è un piccolo angolo di ispirazione, svago e divertimento. Non dimenticare di inserirlo nel tuo programma di viaggio la prossima volta che visiterai Madrid. PILAR MENDOZA MARÍA VERDE Maggiori informazioni su Spn Magazine




Ti sono state utili queste informazioni?





X
Spain SivigliaBarcellonaMadridCordovaMalagaValenciaLa CoruñaCadiceGranadaHuescaCáceresAlicanteGuipúzcoa - GipuzkoaPontevedraMurciaLleidaLa RiojaAsturieCastellón - CastellóCantabriaVizcaya -BizkaiaToledoLugoGironaÁlava - ArabaJaénBurgosAlmeríaTarragonaHuelvaLeónTeruelÁvilaSegoviaCiudad RealSalamancaSaragozzaValladolidBadajozNavarraCuencaZamoraPalenciaSoriaOrenseAlbaceteGuadalajaraCanarieBaleari
X
Baleares MaiorcaIbizaMinorcaFormentera
X
Canarias LanzaroteLa PalmaGran CanariaTenerifeFuerteventuraGomeraIsola di El Hierro