Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




La "plaza mayor" delle città spagnole



La Plaza Mayor è il "salotto"; di ogni città e paese della Spagna. Si tratta di spazi maestosi, accoglienti e pieni di vita. Quando li scoprirete vi renderete conto che la loro particolare architettura li rende differenti dal resto delle grandi piazze europee. Punto di incontro sociale, sono anche un vivace centro di attività culturali e commerciali. Vi avvertiamo: non vorrete più andarvene.

Ce n’è una quasi in ogni località ed è uno degli elementi urbani più singolari della Spagna. La Plaza Mayor di ogni paese o città è sicuramente una visita obbligata per molte ragioni. Alcune sono veri monumenti, grandiose e magnifiche, altre possiedono una bellezza più semplice e tradizionale. Tuttavia sorprendono sempre per i particolari ornamentali, i colori, la bellezza delle facciate...; e soprattutto per l’atmosfera gradevole che vi si respira.

Questo tipo di piazze fecero la loro comparsa nelle città spagnole alla fine del Medioevo e, con il passare del tempo, hanno esemplificato via via stili diversi, dal rinascimentale al neoclassico o barocco. Se fate attenzione potrete vedere che, in generale, possiedono caratteristiche che le differenziano da altri tipi di piazze: pianta rettangolare, archi a tutto sesto, facciate uniformi, portici, balaustre, gallerie balconate e ornamentazione di medaglioni.

La Plaza Mayor era il posto in cui sorgeva il palazzo comunale e rappresentava il centro della località. Era lo spazio che accoglieva il mercato, dove si amministrava la giustizia pubblica e si svolgevano cerimonie solenni, atti festivi e ogni tipo di spettacoli popolari: commedie, corride, tornei, giochi...; Scoprirete come ancora oggi siano il "cuore"; della città, lo spazio perfetto per riunirsi, passeggiare, fare acquisti, mangiare o prendere un caffè.

Sotto i loro portici e nelle strade vicine troverete numerose taverne e negozi tradizionali, tra le loro colonne potrete vedere frequentemente musicisti e artisti, sono il luogo abituale di fiere e mercatini e, spesso, scenario di diversi atti ed eventi culturali (concerti, rappresentazioni, festival, mostre... ). La Plaza Mayor di Madrid e quella di Salamanca sono tra le più famose, ma ne esistono altre che vi piacerà conoscere, come quelle di Valladolid e di Cáceres, la Corredera di Cordova, quella di Zocodover di Toledo, quelle di Chinchón, di Almagro e Alcaraz. Non perdete l’occasione di conoscere queste piazze spagnole.





Da non perdere