Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




I falò di San Giovanni, un simbolo di Alicante




Localizzazione

Comunità Autonoma:
Comunità Valenciana

Provincia / Isola:
Alicante

Alicante-Alacant


Fuoco, gigantesche figure di cartapesta, musica, sfilate e divertimento nella notte dei falò di San Giovanni, la grande festa di Alicante. Non c'è un modo migliore per festeggiare l'arrivo dell'estate. Vi invitiamo a scoprire questo oceano di giochi d'artificio, luce e colori e a vivere l'allegria che invade questa città mediterranea.

La luminosità, la vitalità e lo splendore che invadono Alicante durante tutto l'anno sono vissuti con maggiore intensità durante la notte dei falò di San Giovanni, una festa dichiarata di Interesse Turistico Internazionale. Per vari giorni le strade di Alicante si popolano di grandi sculture di cartapesta e legno (i ninots), giochi d'artificio, mascletás (spettacoli pirotecnici), musica e falò giganteschi. Una grande festa popolare che giunge al culmine la notte del 24 giugno, quando si svolge la cremá, cioè quando il fuoco purificatore brucia e consuma centinaia di falò illuminando il cielo della città.

Nel corso dell'anno gli abitanti di Alicante preparano con gran cura una festa che trasforma completamente le vie della città. I ninots, vere e proprie opere d'arte a carattere satirico, sono presenti in diversi punti del capoluogo. Vale la pena contemplare e godere di questi monumenti colorati e davvero ingegnosi, che la notte di San Giovanni vengono bruciati in un rituale magico. Non esitate ad avvicinarvi a queste moli avvolte dalle fiamme. Solo in questo modo sentirete il mistero e l'atmosfera unica che diffondono i falò, emblema di questa festa.


Ma questa festa, radicata in molti altri paesi della provincia di Alicante, va oltre il fuoco e i giochi d'artificio. Sono giornate di fratellanza e spettacolo, con attività per adulti e bambini, dove non mancano sfilate di carri, parate, il suono di strumenti tradizionali come le dolzaine e i tamburelli, pranzi e cene con gli amici attorno alle "barracas" (tendoni), bande di musica e l'offerta floreale alla Madonna del Remedio.

Venite a festeggiare l'arrivo dell'estate nel miglior modo possibile: partecipate ai falò di San Giovanni, un evento davvero unico.





Da non perdere