Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




La Siberia in Estremadura, paesaggi di montagne e di acqua




Localizzazione

Comunità Autonoma:
Estremadura

Provincia / Isola:
Badajoz

Badajoz


Preparatevi a scoprire un luogo sorprendente nell’entroterra della Spagna. Uno spazio dove il verde delle montagne e l’azzurro delle acque colmano l’orizzonte. Stiamo parlando della Siberia dell’Estremadura, il cui paesaggio è solo uno dei tanti motivi di interesse.

Il territorio di La Siberia si trova in Estremadura, la regione della Spagna con la maggior estensione in chilometri di costa di acqua dolce. Si estende nella parte nord-orientale della provincia di Badajoz, una zona ben collegata e facilmente accessibile in auto. Anticamente non era così e questo territorio, che si presentava inospitale e freddo, ricevette la sua curiosa denominazione. Volete sapere perché dovreste visitare La Siberia? Eccovi alcune buone ragioni per farlo.

Il paesaggio. Vi stupirà la varietà di un paesaggio che alterna rilievi accidentati e grandi bacini. Ma ci sono anche frondosi boschi di lecci, querce da sughero e pini, estese praterie e zone coltivate, fertili pianure fluviali e campagne popolate da ginestre, timo e fiori silvestri. La primavera e l’autunno, con le loro miti temperature, sono stagioni ideali per godere della bellezza di questi luoghi.

L’acqua. I fiumi, i bacini e i laghi sono una delle caratteristiche principali di La Siberia che, insieme alla vicina La Serena, costituiscono il territorio con la maggior estensione in chilometri di costa interna della Spagna.

Sport e attività ricreative. Questo luogo è ideale per praticare sport e attività in acqua. Se amate la pesca potrete trovare esemplari di luccio, barbo, black bass e altre specie nei numerosi fiumi, come il Guadiana, il Cíjara, lo Zújar e il Siruela. Per le necessarie autorizzazioni e licenze dovrete rivolgervi all’ Assessorato all’Agricoltura e all’Ambiente del Governo dell’Estremadura . Un’altra alternativa è la pratica di sport nautici nei vari bacini e laghi: quelli di Cíjara, García Sola, Valdecaballeros e Puerto Peña sono luoghi dove potrete divertirvi passeggiando in lance o barche a vela, facendo windsurf o canottaggio. Se preferite camminare, tutto il territorio è attraversato da sentieri segnalati di media difficoltà. Presso il Centro di Sviluppo Rurale di La Siberia, situato nella località di Herrera del Duque, vi forniranno informazioni complete su queste e altre attività che è possibile realizzare nella zona.

La fauna. La Riserva Regionale di Caccia di Cíjara occupa buona parte del territorio della regione e possiede una fauna ricca e varia. In questo spazio vivono anche cervi, cinghiali, caprioli e linci. Dall’osservatorio ornitologico potrete ammirare il volo di specie come l’aquila reale, l’avvoltoio monaco, il capovaccaio e la cicogna nera. Per ottenere informazioni e programmare la vostra visita, potrete rivolgervi alla Casa Forestale di Helechosa de los Montes o all’Assessorato all’Ambiente al telefono +34 924 011000.

Arte e cultura. La Siberia non è solo natura: durante il vostro soggiorno vi raccomandiamo di non tralasciare la visita del castello medievale di Puebla de Alcocer, i resti romani di Lacimurga, le impressionanti case tradizionali di Herrera del Duque e la Chiesa di Santa Catalina in stile gotico-mudéjar a Talarrubias.

Bellezza e benessere. Presso le Terme di Valdefernando, situate nella località di Valdecaballeros, potrete rilassarvi e scegliere di concedervi uno dei tanti trattamenti rilassanti ogni volta che lo desiderate.





Da non perdere