Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




La Laboral, centro d’arte, cultura e affari



La Laboral, Città della Cultura, è un complesso di 130.000 metri quadrati concepito come centro artistico e culturale. Situato nelle Asturie, regione della Spagna settentrionale, offre un ambiente moderno che nasce dalla reinvenzione di una spettacolare costruzione classicista di oltre 50 anni fa, oggi esempio d’innovazione applicata alla cultura.

Gijón, nelle Asturie, ospita un centro culturale che vi impressionerà per la modernità e lo spirito di innovazione. È La Laboral, Città della Cultura, uno spazio costruito nel 1948 e reinventato con l’obiettivo di promuovere la creazione artistica e industriale. Vi invitiamo a scoprirlo addentrandovi in un complesso culturale del XXI secolo edificato secondo i criteri dell’architettura classicista.

Spazio per l’arte

Il Teatro La Laboral ha una capacità di 2000 posti ed è dotato di importanti risorse tecnologiche, come un sistema audio virtuale e uno scenario in grado di adattare i montaggi più ambiziosi.

Centro per gli affari

La Laboral è un luogo ideale anche per le riunioni d'affari e la celebrazione di congressi. Sia l’Aula Magna che il Teatro sono preparati ad accogliere eventi di questo tipo. La Sala dei Dipinti del Teatro ha un fascino speciale, può ospitare più di 300 persone e le pareti sono decorate da un enorme affresco. Il Café, con accesso diretto all’Aula Magna, dispone di un’ampia zona riservata all’organizzazione di cocktail e colazioni.

La posizione geografica, a soli 40 chilometri dall’aeroporto delle Asturie, e il collegamento con il centro di Gijón garantito da un servizio di autobus, rappresentano ulteriori vantaggi della Laboral come centro per gli affari.

Bellezze architettoniche

La maestosità e le dimensioni degli edifici non vi lasceranno indifferenti. La Città della Cultura si sviluppa intorno a una grande piazza da dove si possono ammirare alcuni degli spazi più singolari: il teatro, la torre e la chiesa.

La torre permette di riconoscere La Laboral da lontano grazie ai suoi 30 metri d’altezza. Dal belvedere, raggiungibile in ascensore, si gode di una spettacolare veduta sul centro e sulla città di Gijón, circondata dal mare e dalle montagne.

Reinvenzione costante

La Laboral, Città della Cultura, è stata inaugurata nel 2007 ma viene continuamente reinventata. Oltre il Teatro, l’Aula Magna, il Centro d’Arte e Creazione Culturale e la Torre, ospita anche la Scuola Superiore d’Arte Drammatica, la sede della radio-televisione regionale, una biblioteca e varie facoltà dell’Università di Oviedo. La Laboral si conferma così come unico centro nella Spagna settentrionale capace di mettere insieme nello stesso spazio modernità, affari e cultura.

Per ulteriori informazioni su La Laboral e il suo programma di attività, vi raccomandiamo di visitare il sito web ufficiale .

Se questo articolo vi è sembrato interessante, potrete leggere anche: Come raggiungere le Asturie





Da non perdere