Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Isole Baleari, per sentire il Mediterraneo




Localizzazione

Comunità Autonoma:
Baleari

Baleares


Le isole Baleari, nel mar Mediterraneo, sono una meta perfetta per vivere delle vacanze a contatto con la natura, praticando sport e godendo della tranquillità delle loro cale. Non saprete da dove cominciare: sentierismo e cicloturismo lungo spazi dichiarati Riserva della Biosfera, attività nautiche in acque trasparenti e campi da golf con vista sul mare sono solo alcune delle proposte.

Le isole Baleari sono una meta d’eccezione per turisti di tutto il mondo. Offrono più di 1000 chilometri di coste, circa 400 spiagge, 5 parchi naturali e un’isola dichiarata Riserva della Biosfera dall’UNESCO, Minorca. Spazi unici per trascorrere delle vacanze indimenticabili. Per apprezzare tutta la bellezza dell’arcipelago si consiglia anche una visita dal mare su imbarcazioni turistiche, un’opzione che consente di scoprire cale nascoste ideali per riposare. Guardate tutto quello che vi attende nelle Baleari.

Maiorca: molto di più di sole e mare

Il 40 per cento del territorio di Maiorca è stato dichiarato spazio protetto. Offre 550 chilometri di costa, con spiagge come l’Arenal, Cala Mesquida e Sa Coma

L’isola offre molto di più di sole e mare. La natura è impressionante, con scenari come la Sierra di Tramuntana e i parchi naturali di S’Albufera, Mondragó e Sa Dragonera. Molto vicino, a meno di un’ora di navigazione, si trova il Parco Nazionale dell’Arcipelago di Cabrera, particolarmente attraente per i fondali marini di posidonia oceanica.

Anche la cultura occupa uno spazio importante a Maiorca. Il capoluogo, Palma, possiede uno dei nuclei storici meglio conservati d’Europa. Per constatarlo è sufficiente passeggiare per i cortili del centro storico e visitarne la Cattedrale e il castello del Bellver, che offre un bel panorama su Maiorca.

Ibiza, l’isola bianca

Ibiza è un paradiso di spiagge, parchi naturali e ambienti eccezionali, che per la sua biodiversità e ricchezza culturale è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. L’isola possiede 210 chilometri di coste che vi sedurranno con i lunghi arenili di sabbia bianca, le distese di dune, le cale dall’acqua cristallina che invita a immergersi. Vi raccomandiamo la pratica di sport acquatici presso le stazioni nautiche di Santa Eulària e Sant Antonio y San Josep, o un’escursione alla vicina isola di Formentera, a meno di mezz’ora in barca, dove troverete magnifiche piscine naturali.

Anche la notte è speciale a Ibiza. L’isola è conosciuta in tutto il mondo per la vita notturna, ore di divertimento che cominciano nei bar all’aperto al tramonto e proseguono fino al mattino seguente in grandi discoteche.

Minorca: la quiete tra le cale

Tranquilla, bella, è stata dichiarata Riserva della Biosfera dall’UNESCO. Minorca possiede paesaggi idilliaci appena alterati dal trascorrere del tempo, monumenti megalitici e spiagge nelle quali il sole brilla per più di 2700 ore all’anno. Nel nord dell’isola predomina un paesaggio di rilievi scoscesi frastagliato da piccole cale che si contrappone alla morbidezza delle spiagge di sabbia bianca e fine del sud. I piccoli paesi, la natura, con spazi come il Parco Naturale di S’Albufera des Grau, o lo spettacolo dei mandorli in fiore alla fine di gennaio, ne fanno l’isola ideale per escursioni a piedi o in bicicletta. In definitiva, un luogo per perdersi a contatto con un ambiente naturale eccezionale.

Le Baleari sono evidentemente perfette per le attività all’aria aperta: diving, sentierismo, ciclismo, golf, sport nautici… Inoltre Ibiza, Formentera, Maiorca e Minorca sono ben collegate tra loro ed è possibile visitarle tutte durante un unico viaggio.





Da non perdere