Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Fuerteventura, un paradiso nelle Isole Canarie




Localizzazione

Comunità Autonoma:
Canarie

Provincia / Isola:
Fuerteventura

Fuerteventura


Fuerteventura, situata nelle Isole Canarie, si estende su una superficie lunga 210 chilometri da una punta all'altra. Dotata di magnifiche spiagge di sabbia bianca e illuminata dal sole che splende tutto l'anno, è meta obbligata per gli amanti del windsurf e le immersioni, ed offre scenari naturali indimenticabili.


Se volete conoscere spiagge estese e pulite bagnate da un mare turchese, Fuerteventura, nelle Isole Canarie, è la vostra destinazione. Lungo 340 chilometri di costa, da nord a sud, si estendono più di 150 spiagge. Mentre scogliere e calette si susseguono lungo la costa orientale. Le sue acque, cristalline e poco profonde, sono perfette per gli sport nautici: vela, sci d'acqua, surf, pesca… Ma soprattutto windsurf: l'isola è un punto di riferimento nel circuito dei Campionati del Mondo di questa disciplina sportiva. Sono numerosissime le spiagge in cui è possibile praticare questa attività: Corralejo, Cotillo, Jandía, Caleta de Fuste, Cofete... E anche per le immersioni Fuerteventura è la destinazione ideale per gli appassionati, per la ricchezza di fenditure, grotte, gallerie, cornici e formazioni rocciose che popolano i fondali oceanici. Vi attendono escursioni che, siamo sicuri, vi lasceranno un bel ricordo.

Il clima mite, le dune delle spiagge, la splendida natura e le moderne infrastrutture alberghiere fanno di Fuerteventura una destinazione turistica privilegiata. A sud, nella penisola di Jandía, si concentra la maggior quantità di complessi alberghieri provvisti di tutti i comfort. Se invece volete scoprire l'ambiente più rurale, potrete alloggiare nei paesi dell'entroterra, luoghi di grande bellezza dove potrete godere di grande tranquillità. Per spostarsi nell'entroterra, la soluzione più pratica è noleggiare un'automobile. Potrete scegliere tra numerosi autonoleggi distribuiti su tutta l'isola. Ma se preferite, potrete anche visitare Fuerteventura in moto o in bicicletta. Inoltre le località principali sono servite da linee regolari di guaguas (autobus).

Un'ottima alternativa per scoprire i luoghi più insoliti è offerta dai sentieri che attraversano l'isola. Alcuni sterrati altri selciati, vi condurranno in zone dove la natura regna sovrana. Ad esempio presso la Montagna Tindaya, la "Montagna Sacra", o il Parco Rurale di Betancuria, lo spazio naturale più esteso. E sulla, costa, non tralasciate di visitare le lunghe spiagge di Corralejo, gli arenili incontaminati di Jandía, o ancora Ajuy e El Cotillo, luoghi dal caratteristico sapore marinaro.


La cittadina di Betancuria rispecchia invece il patrimonio artistico e culturale dell'isola. Uno degli aspetti più curiosi di Fuerteventura sono i mulini, che si possono vedere da diversi punti dell'isola. Infine, non andate via senza aver provato delizie come il formaggio "majorero" o le pietanze a base di carne di capra.

L'aeroporto di Fuerteventura, in cui operano compagnie di numerosi paesi, si trova a 5 km da Puerto del Rosario. L'isola è inoltre collegata con il resto dell'arcipelago da navi e traghetti di linea che partono da Puerto del Rosario, La Oliva e Pájara.





Da non perdere