Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie



Santo Domingo de la Calzada


Festa della Concepción di Santo Domingo de la Calzada




Localizzazione

Comunità Autonoma:
La Rioja

Provincia / Isola:
La Rioja

Rioja, La


Santo Domingo de la Calzada, nella regione di La Rioja, è uno dei luoghi emblematici del Cammino di Santiago. Quando arriva il mese di dicembre, poi, c’è un motivo in più per conoscere questa bella località della Spagna del nord. Una festa capace di richiamare più di 100.000 persone: la Festa della Concepción.

Centinaia di anni fa, il re Alfonso X il Saggio concesse a Santo Domingo de la Calzada un privilegio reale per celebrare una fiera annuale. Ciò che cominciò come un evento dedicato all’agricoltura e all’allevamento, con il trascorrere del tempo è diventato una festa popolare singolare e particolarmente interessante: la Festa della Concepción. Ne sono prova le migliaia di persone che visitano questa località della regione di La Rioja durante la festa. Se decidete di partecipare, non ve ne pentirete.

Passeggiando nel Medioevo

E cosa troverete? Quasi di tutto: artigianato, gastronomia, musica, danza, teatro di strada, spettacoli... La cosa migliore da fare sarà scoprire il centro storico della città, trasformato in un grande mercato medievale. L'ambiente che si respira vi affascinerà, così come vi piacerà passeggiare lungo strade addobbate con stendardi e drappelle, osservare i prodotti esposti sulle bancarelle, chiacchierare con i venditori, abbigliati nello stile tipico del Medioevo... Inoltre, si organizzano molte attività ideali per grandi e piccini. Potrete vedere esibizioni di falconeria e tiro con l’arco, parate, acrobati, matrimoni medievali o combattimenti tra cavalieri.

La cerimonia di inaugurazione del mercato medievale è uno dei momenti da non perdere. Il suono dei tamburi e delle cornamuse accompagna il passaggio della comitiva del corregidor (sindaco) della città, che si dirige al municipio. Fin lì volerà un'aquila reale con la pergamena che contiene il privilegio reale la cui solenne lettura, da parte del corregidor, darà inizio alla festa. Anche la conclusione è un momento da non perdere: alla luce delle torce, la comitiva del corregidor rientra al municipio per chiudere il mercato tra musica e danze.

Prodotti tradizionali

Un’altra cosa che si può fare in questi giorni a Santo Domingo de la Calzada è visitare la Fiera dei prodotti ecologici. Si tratta di una trentina di stand, installati nel polisportivo della via Margubete, nei quali si vendono alimenti e oggetti di ogni tipo, elaborati rispettando l’ambiente: frutta, verdura, vino, miele, olio, creme... Inoltre, è possibile visitare il Mercato del Camino, nella piazza Jacobea. Sotto un tendone di 1600 metri quadrati si riuniscono più di 80 banchi di vendita, tra i quali è possibile trovare artigiani, produttori di vino e persino pasticcieri o prodotti selezionati.

Durante la Festa della Concepción è d'obbligo degustare alcuni dei piatti più tipici della gastronomia della regione La Rioja nelle Giornate della Cucina della regione La Rioja, organizzate dai Paradores de Turismo della città. Infine, se ciò che vi interessa è il Cammino di Santiago, con la sua storia e la sua tradizione, approfittatene per conoscere l'esposizione interattiva del Centro di interpretazione del Cammino di Santiago della località, inaugurato di recente.

Non esitate, Santo Domingo de la Calzada è una destinazione che vi piacerà per molti motivi, e il momento migliore per scoprire questa località può essere proprio la popolare Festa della Concepciòn.




Da non perdere