Localizzazione

País Vasco


Ecco tre idee originali per visitare i Paesi Baschi. Un itinerario per conoscere il passato minerario di questa regione della Spagna settentrionale. La visita di una grotta turistica alla scoperta delle testimonianze di arte rupestre. La caccia a un tesoro marino molto speciale: un vino invecchiato in fondo al mare.

L'itinerario del ferro Si tratta di un percorso guidato alla scoperta della storia dell'industria del ferro nella provincia di Biscaglia. Comincia a Muskiz con la visita alla Fucina del Pobal, che conserva un maglio del XVI secolo, e prosegue con un emozionante giro su fuoristrada attraverso le miniere di Triano e Alén. E per finire, dopo aver pranzato in un ristorante di cucina basca, si visiterà il Museo Minerario dei Paesi Baschi di Gallarta. L'itinerario comprende anche la visita a un'enorme collezione privata di Rolls Royce all'interno della Torre Loizaga, a Galdames. Visite nel cuore dei Paesi Baschi Sono varie le proposte che conducono alla scoperta dei Paesi Baschi più profondi. Ad esempio le miniere di Arditurri, a Guipúzcoa, le cui origini risalgono all'estrazione dell'argento e del ferro in epoca romana. La visita si svolge nel magico ambiente creato dai giochi di luci e di suoni predisposti nelle gallerie.

A circa 50 chilometri di distanza, sempre a Guipúzcoa, vi suggeriamo di visitare la riproduzione della grotta Ekain (la cavità originale è stata iscritta nell'elenco del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO). La grotta custodisce importanti testimonianze d'arte rupestre, tra cui spicca la rappresentazione di un gruppo di cavalli. A Biscaglia si trovano invece la grotta di Santimañe e quella di Pozalagua. La prima conserva dipinti rupestri che risalgono fino a 14.000 anni fa. La visita consente di conoscere le attività di ricerca e conservazione e di visitare una riproduzione virtuale in 3D della grotta. Quella di Pozalagua è invece una grotta turistica con uno spettacolare complesso di stalattiti. Un brindisi sotto il mare L'ultima idea bisogna cercarla in fondo al mare per raggiungere un'originale cantina: il laboratorio enologico sottomarino di Plentzia, una località a circa 30 chilometri da Bilbao. Si tratta di uno spazio sommerso a 15 metri di profondità per l'invecchiamento di sidro e vino, in particolare del Txakoli (vino bianco originale dei Paesi Baschi). Se avete il brevetto da sub, con un'immersione potrete visitare il laboratorio sottomarino e la scogliera artificiale che lo circonda. Altrimenti potrete conoscere la zona a bordo di un'imbarcazione, godendo al contempo della bellezza della Costa Basca e del saporito vino invecchiato in fondo al mare. Da tener presente: Per ulteriori informazioni su queste proposte e per prenotare, vi invitiamo a visitare il sito web del turismo dei Paesi Baschi. Visite guidate in spagnolo, basco e inglese.  




Ti sono state utili queste informazioni?





X
Spain SivigliaBarcellonaMadridCordovaMalagaValenciaLa CoruñaCadiceGranadaHuescaCáceresAlicanteGuipúzcoa - GipuzkoaPontevedraMurciaLleidaLa RiojaAsturieCastellón - CastellóCantabriaVizcaya -BizkaiaToledoLugoGironaÁlava - ArabaJaénBurgosAlmeríaTarragonaHuelvaLeónTeruelÁvilaSegoviaCiudad RealSalamancaSaragozzaValladolidBadajozNavarraCuencaZamoraPalenciaSoriaOrenseAlbaceteGuadalajaraCanarieBaleari
X
Baleares MaiorcaIbizaMinorcaFormentera
X
Canarias LanzaroteLa PalmaGran CanariaTenerifeFuerteventuraGomeraIsola di El Hierro