Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Stazioni sciistiche, un privilegio anche in estate



Andare in una stazione sciistica d’estate può essere un’esperienza unica. Dai Pirenei alla Sierra Nevada, i comprensori spagnoli sono una delle principali mete turistiche invernali d’Europa, ma anche in estate offrono numerose proposte di svago, sport e avventura sfruttando la presenza di impianti molto curati e di moderne infrastrutture alberghiere. Mountain bike, pesca con la canna, canottaggio ed escursioni sono solo alcune delle alternative allo sci in questi luoghi paradisiaci.

La Sierra Nevada a Granada, le cime pirenaiche, le vette del Sistema Iberico, i Picos de Europa: sono tutte montagne di singolare bellezza, dove in estate la neve lascia il posto a verdi praterie, laghi profondi e fiumi dalle acque impetuose. Luoghi eccezionali, con una flora e una fauna uniche, attraversati da percorsi e sentieri, ideali da ammirare o da attraversare partendo da una qualsiasi delle oltre trenta stazioni sciistiche situate in un ambiente naturale privilegiato, adatto alla pratica di sport d’avventura.

Le alternative sono numerose e in grado di soddisfare tutti i gusti e tutte le età. Dal riposo e il relax, alla possibilità di praticare le attività sportive più diverse, come tennis, nuoto, passeggiate a cavallo o in barca, tiro con l’arco, pelota basca e golf. I più audaci potranno scegliere tra scalata, torrentismo, bungee jumping, rafting, hidrospeed, windsurf, passeggiate in quad, flying fox, kayak e speleologia.

Se non soffrite di vertigini e volete sperimentare sensazioni indimenticabili, potrete anche ammirare paesaggi unici a volo d’uccello con il parapendio, gli ultraleggeri, il deltaplano e le passeggiate in mongolfiera. O vivere emozioni ancora più forti scegliendo di fare un volo panoramico in elicottero alla scoperta delle depressioni pirenaiche, come la Valle di Tena, vicino alla stazione sciistica di Panticosa.

Sport e corsi

Numerosi impianti sportivi d’alta montagna offrono corsi iniziali per avvicinarvi alla natura, passeggiate a dorso di pony, minigolf, corsi di inglese, escursioni in canoa, ponti tibetani, zone giochi provviste di altalene, ragnatele giganti, tappeti elastici e castelli gonfiabili. Per gli amanti dell’avventura si organizzano corsi di pronto soccorso in montagna, orientamento e uso della bussola, tecniche di accampamento e sopravvivenza, come nella località di Manzaneda, nell’entroterra della Galizia. Tocca a voi scegliere.

Per tonificare il corpo ed eliminare lo stress, niente di meglio che immergersi nelle acque minerali che sgorgano, ad esempio, nelle terme di Panticosa, sulle cime dei Pirenei centrali: una struttura con numerosi servizi tra cui bagni termali, getti d’acqua, idromassaggio, bagni di vapore e sauna. Sono molte le terme che offrono i loro trattamenti in Spagna, impianti moderni e al contempo ricchi di storia, oasi di pace in contesti naturali unici.

Visitare le stazioni montane può diventare l’occasione perfetta per conoscere meglio l’entroterra della Spagna, con paesini nascosti che sembrano tirati fuori da una cartolina, e scoprire così il patrimonio storico e artistico che custodiscono. Arte millenaria distribuita su tutto il territorio della penisola, feste e tradizioni locali, e una ricchezza gastronomica densa di odori e sapori in grado di soddisfare i palati più esigenti.





Da non perdere