Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




La Spagna nella Giornata Internazionale dei Musei



A maggio i musei si vestono a festa. Il 18 si celebra la Giornata Internazionale dei Musei e, normalmente, il sabato che precede o segue questa data si organizza la Notte dei Musei, un'originale iniziativa alla quale partecipano migliaia di istituzioni culturali di tutto il mondo. Venite a vivere questa grande festa dell'arte in Spagna.

La Giornata Internazionale dei Musei è un evento promosso dall'ICOM (International Council of Museums) in 145 paesi, il cui obiettivo principale è quello di avvicinare le collezioni museali a un pubblico di tutte le età e di far prendere coscienza del ruolo fondamentale dei musei nell'ambito culturale.

Il 18 maggio le pinacoteche e i musei di Spagna celebrano una giornata porte aperte. Avrete l'opportunità di visitare gratuitamente gli spazi che vorrete per ammirare da vicino creazioni uniche di diverse epoche e stili. Se vi trovate a Madrid, non perdetevi il Museo Nazionale del Prado, con le migliori espressioni di scuola spagnola, italiana e fiamminga, il Thyssen-Bornemisza, con tele di grandi maestri della pittura di tutti i tempi, e il Museo Nazionale Centro d'Arte Reina Sofía, dedicato all'arte contemporanea e con capolavori di autori geniali come Miró, Dalí e Picasso. Il Museo Picasso di Barcellona e il Museo Picasso di Malaga, dedicati al maestro del cubismo, il Teatro-Museo Dalí di Figueres, in provincia di Girona, il Museo Guggenheim di Bilbao e l'IVAM di Valencia, entrambi dedicati all'arte più avanguardista, sono altri spazi di visita obbligata.

E l'eccezionalità non riguarda solo l'ingresso e le visite guidate gratuite, perché potrete anche ammirare opere che abitualmente non vengono esposte, accedere a sale normalmente chiuse, assistere a conferenze e tavole rotonde, concerti e opere teatrali, proiezioni cinematografiche, seminari, concorsi, giochi per bambini, spettacoli di danza…

La Notte dei Musei

Vi piacerebbe visitare un museo di notte? Generalmente è possibile farlo il sabato prima o dopo il 18 maggio grazie a una curiosa proposta: la Notte dei Musei. Molti spazi consentono di godere della loro offerta culturale oltre l'orario abituale. In alcuni casi restano aperti gratuitamente fino all'una di notte organizzando diverse attività dove non mancano gli spettacoli musicali, i giochi, i cantastorie, le installazioni audiovisive, percorsi speciali, teatro… per vivere in maniera diversa i musei spagnoli e le loro collezioni e godere di tutte le possibilità di svago che offrono. Non esitate a partecipare.

Il mese di maggio offre un'opportunità unica per conoscere i musei spagnoli, che celebrano la loro festa con numerosissime attività.





Da non perdere