La Spagna attraverso i suoi “Paradores de Turismo”




  • x

    Paradores de Turismo della Spagna.


Percorsi culturali, partite a golf, sport d’avventura e acquatici, degustazioni gastronomiche, trattamenti di relax e di bellezza, escursioni nei parchi nazionali... Cosa vi piacerebbe fare durante le vostre vacanze in Spagna? Fate attenzione perché qui vi proponiamo varie alternative per farvi scegliere l’opzione più adatta a voi, che vi permetta di conoscere la Spagna attraverso i suoi “Paradores de Turismo”.

In Spagna ci sono 94 “Paradores”, con un’offerta di più di 10.000 posti letto. In queste singolari strutture vengono organizzate numerose attività di svago durante tutto l’anno. Qualunque età o interesse abbiate, troverete sicuramente una proposta adatta a voi.

Cultura, gastronomia…

... arte, cene e spettacoli medievali, degustazioni di vini e corsi di enologia, itinerari attraverso luoghi emblematici della Spagna... I “Paradores de Turismo” vi offrono l’opportunità di scoprire una parte importante dell’offerta culturale della Spagna. Non perdetevi una visita guidata alla Moschea di Cordova, una delle opere d’arte più straordinarie di tutti i tempi. Visitate, con le gite organizzate dai “Paradores”, il centro storico di città come Segovia, Salamanca o Santiago de Compostela, dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. E tutto questo soggiornando in alloggi in cui prevale il comfort e un eccellente servizio al cliente. Cosa si può volere di più?

Sport per i più coraggiosi

Se volete scaricare adrenalina, siete fortunati: i “Paradores de Turismo” sono il luogo ideale per vivere l’avventura attraverso i loro programmi di turismo attivo. Presso il “Parador” di Cazorla è possibile visitare il Parque Nazionale di Cazorla. Volete vivere l’emozione del rafting o del canottaggio in spazi naturali spettacolari come il fiume Sella, il Miño o il Parco Naturale di Grazalema? Vi basterà recarvi ai “Paradores” di Cangas de Onís, Tui o Ronda. Ma esistono altre opzioni: le passeggiate in mongolfiera presso il “Parador” di Vic-Sau; le immersioni a El Hierro; la speleologia nei pressi del “Parador” di Fuente Dé, nei Picos de Europa; itinerari a cavallo o in 4x4 nella zona della Sierra di Gredos. Potete davvero scegliere!

E, ovviamente, il golf

La Spagna è una meta d’obbligo per gli amanti del golf. Non esitate: cominciate a praticare questo sport, o migliorate il vostro handicap, con i corsi intensivi e i pacchetti di golf che offrono, ad esempio, i “Paradores” di Malaga Golf, El Saler, Aiguablava, Ayamonte, Benicarló o Jávea. Strutture spettacolari a prezzi davvero competitivi.

Godetevi la natura dal sud al nord

Stivali e abbigliamento da montagna, zaino, borraccia, un berretto, crema solare, giacca impermeabile, e voglia di contemplare alcuni dei paesaggi più belli che vi possiate immaginare. Venite a vederli di persona: i “Paradores de Turismo” organizzano escursioni in zone così impressionanti come il Parco Nazionale delle Tablas de Daimiel, quello di Doñana o di Monfragüe, dove potrete ammirare flora e fauna. Ma c’è di più. Venite a praticare sentierismo a La Palma, un’isola dichiarata Riserva della Biosfera dall’UNESCO, visitate un paesaggio unico al mondo come Las Médulas, un Patrimonio dell’Umanità nascosto tra i monti di Castiglia e León, contemplate le stelle dal Teide, la vetta più alta della Spagna... È difficile resistere, vero?

Oasi di sensazioni

Bagni arabi e bollicine rilassanti, trattamenti di bellezza, circuiti spa in mezzo alla natura, massaggi sulle rive del Mediterraneo... Allettante, vero? I “Paradores de Turismo” sono un’opzione ideale per fuggire dalla realtà quotidianità. Da soli, in coppia o assieme agli amici. Nei “Paradores” di Cordova, Hondarribia, Vielha, Zafra e Limpias troverete la tranquillità e il benessere ideali per liberare corpo e mente. Riposo, salute e relax: cedete alla tentazione!

Per ulteriori informazioni: “Paradores de Turismo de España”





Da non perdere