Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




L’affascinante spettacolo di un "tablao" flamenco



Il flamenco è un’arte autenticamente spagnola. Sentire da vicino la passione e l’energia che trasmette questo spettacolo rappresenta un’esperienza straordinaria. Vi invitiamo a visitare un “tablao” e a entrare a contatto con quest’arte considerata universale e profondamente radicata nel sentimento della Spagna.

I “tablaos” sono locali dedicati al canto e al ballo flamenco. È su questi scenari che si può ammirare nel modo migliore uno spettacolo irripetibile, che conquista chiunque vi assista e nel quale confluiscono i canti profondi, la chitarra che li accompagna, l’impeto del “zapateado”, il ritmo scandito dal battere delle mani (“palmas”) e i balli dei grandi artisti spesso anonimi. Voi stessi potrete vedere come, senza volerlo, vi sentirete pervasi dall’emozione e dal sentimento che questo genere riesce a trasmettere.

I “tablaos” generalmente sono decorati con motivi tipicamente spagnoli, con scialli di Manila, fotografie di personaggi famosi, abiti e cappe da corrida, creando un ambiente caldo che vi permetterà di gustarvi la speciale atmosfera che vi circonda. Sono numerosissimi i locali di questo tipo in Spagna, anche se è in Andalusia che se ne concentra la maggior quantità. Nei tablaos potrete anche bere qualcosa, assaggiare “tapas” o assaporare la gastronomia spagnola con una buona cena.

Il flamenco ha conquistato molti personaggi di tutto il mondo ed è stato fonte di ispirazione di grandi artisti. Non è un’arte omogenea, è invece composta da molte varianti come tarantos, bulerías, alegrías e soleares. Diversi stili che configurano un segno distintivo proprio, un genere artistico indiscutibile, capace di esprimere, come pochi, la passione di un intero popolo.

Non esitate a trascorrere una serata flamenca visitando un “tablao”. Rivolgetevi agli uffici del turismo della località spagnola in cui vi trovate e siate previdenti, perché la capienza di questi locali è generalmente molto ridotta e conviene prenotare un tavolo in anticipo.





Da non perdere