Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie






Localizzazione

Comunità Autonoma:
Andalusia

Provincia / Isola:
Granada

Granada


Se cercate qualcosa di diverso dai tradizionali hotel in città, vi proponiamo un’alternativa più che originale: dormire in una tipica casa-grotta della zona di Granada, in Andalusia. Immaginate di trascorrere qualche giorno in un’ampia grotta scavata sulla parete di una gola, con un camino imbiancato a calce, una tettoia vegetale e totalmente adattata a un uso turistico.

Ne troverete molte nelle zone di Guadix ed El Marquesado, a Baza-Huéscar e nel quartiere del Sacromonte, nella città di Granada. Alcune furono abitate già in epoca preistorica o furono costruite nel medioevo e poi riutilizzate dai musulmani convertiti.

Ognuna di esse è decorata in modo diverso e di solito dispongono di una o più camere, cucina, bagno e salone. Inoltre non dovrete preoccuparvi del freddo o del caldo, perché all’interno l’ambiente è asciutto e la temperatura di 18 ºC si mantiene costante tutto l’anno. Ce n’è per tutti i gusti, perché alcune sono pensate proprio per i bambini, con gallerie dove nascondersi e una cisterna per fare il bagno. Inoltre molte sono integrate in un complesso con servizi come barbecue, piscina, giardino, ristorante, sala da tè e anche un hammam o bagno arabo.

Grazie alla loro posizione, oltre a vivere in case così originali potrete, ad esempio, fare trekking su sentieri attraverso parchi naturali, come quelli delle cordigliere di Baza, Castril e Cazorla, o sciare presso stazioni come quelle del passo della Ragua… E cosa ve ne pare di alloggiare in una grotta con vista sul parco nazionale della sierra Nevada?

Scenario flamenco

Se vi attira l’idea di conoscere l’interno di una grotta senza tuttavia trascorrervi la notte, potrete assistere a uno degli spettacoli di flamenco che si organizzano soprattutto nelle grotte del quartiere di Sacromonte a Granada, come quella dei Tarantos, María La Canastera, Cueva La Rocío e Venta el Gallo.

Un’altra alternativa è visitare la Grotta-Museo di Guadix, dove potrete scoprire gli stili di vita tradizionali della zona grazie alla collezione di oggetti e indumenti esposti.

In definitiva, il meritato riposo unito al fascino della tradizione è a portata di mano nelle grotte di Granada. Un viaggio nel passato con tutte le comodità moderne. Potrete ottenere tutte le informazioni necessarie visitando il sito web ufficiale .





Da non perdere