Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie




Atleti di successo, ambasciatori della Spagna



Selezioni nazionali di calcio e pallacanestro vincitrici di mondiali e campionati europei. Un tennista che ha vinto praticamente tutti i titoli possibili. Un ciclista campione del Tour de France, del Giro d'Italia e della Vuelta di Spagna. Un pilota 2 volte campione del mondo di Formula 1. Motociclisti che hanno vinto il titolo nelle tre categorie. E questa è solo una parte della vetrina sportiva della Spagna, non farti sfuggire l'occasione di viverla in prima persona.

Pau Gasol, Rafael Nadal, Fernando Alonso, Alberto Contador, Xavi Hernández e Marc Márquez sono solo alcune delle stelle dello sport spagnolo il cui successo è riconosciuto a livello internazionale. In Spagna non ti mancheranno opportunità di vederli in azione, perché ti proponiamo di visitare le città che hanno visto crescere questi campioni e i luoghi dove si sono allenati per formarsi come veri e propri atleti di elite.

Rafa Nadal, "el niño" di Manacor

Manacor è un comune costiero turisticamente attraente dell'isola di Maiorca, nelle Baleari. Qui e a Palma (Maiorca) Rafa Nadal ha cominciato la sua carriera tennistica fino a diventare l'idolo del tennis mondiale. Vincitore di trofei come il Roland Garros, Wimbledon, gli Open degli Stati Uniti e dell'Australia o la Coppa Davis, fa ritorno a Manacor appena possibile, per festeggiare i suoi successi e riposare in quella che continua a essere la sua città di residenza. E non è un caso: spiagge dalle acque trasparenti, una gastronomia saporita, un clima mite, un'offerta nautica invidiabile e numerosi campi da golf sono solo alcuni dei motivi.

Campioni di tutto in moto

La Spagna è una superpotenza mondiale del motociclismo. Spiccano fra tutti Marc Márquez e Jorge Lorenzo, due piloti che hanno conquistato il titolo mondiale nella categoria massima.

Se ami il motociclismo in Spagna potrai vedere in azione campioni mondiali in ben quattro occasioni, con i gran premi di Spagna (a Jerez, Andalusia), della Catalogna, della Comunità Valenciana e d'Aragona.

Pau Gasol e i campioni d'Europa

Pau Gasol, prima grande stella della Spagna, ha trionfato nella prestigiosa NBA nord-americana. Dopo è stata la volta di tanti altri, come il fratello Marc Gasol o Ricky Rubio. Nel 2014 la Spagna è stata sede dei mondiali e la nazionale spagnola negli ultimi anni ha conquistato numerosi titoli internazionali: Mondiali (2006) ed Europei (2011 e 2009). Gli intenditori non ne sono rimasti sorpresi perché l'ACB, il campionato nazionale di pallacanestro, fa spettacolo ormai da anni. È possibile assistere ad alcune delle partite migliori a Barcellona, Madrid, Malaga, Valencia e Vitoria, città che offrono anche proposte culturali e per il tempo libero perfette per trascorrere qualche giornata.  

Torres, Xavi, Cesc, Casillas… stelle del calcio

Se il Campionato delle Stelle era già un biglietto di presentazione impressionante, ora si aggiungono le meritate vittorie della Coppa del Mondo 2010 e degli Europei 2008 e 2012. Le credenziali parlano chiaro: calcio di qualità e offensivo al servizio dello spettacolo. Nel campionato spiccano figure come Messi e Cristiano Ronaldo, ma la selezione ha confermato il valore delle stelle nazionali: quelle che giocano in squadre straniere come Fernando Torres, Cesc Fábregas, Silva o Xabi Alonso, e quelle che giocano nel campionato nazionale come Casillas, Ramos, Xavi, Iniesta, Piqué o Pedro che potrai ammirare solo in Spagna. Inoltre le squadre spagnole sono di nuovo le favorite nella Champions League. Se ami il buon calcio e vuoi viverlo con l'atmosfera che si merita, il paese dei campioni del Mondo è una destinazione eccellente.  

Alonso e l'unico paese con due grandi premi di Formula 1

Campione del mondo nel 2005 e nel 2006, Fernando Alonso è considerato da molti il miglior pilota della griglia del mondiale di Formula 1. Ammiratore della sua città natale, Oviedo, situata nella regione settentrionale delle Asturie, è riuscito a suscitare interesse per uno sport che sembrava dimenticato in Spagna, la Formula 1. Non a caso il circuito della Catalogna ospita oggi un gran premio del mondiale.

Spagna, terra di ciclisti vincitori

Il ciclismo spagnolo è sinonimo di successo. Se mitiche sono state le prodezze di Miguel Indurain, impressionanti sono le figure più recenti di Alberto Contador, Carlos Sastre, Óscar Pereiro, Joan Llaneras e Samuel Sánchez, che hanno ottenuto vittorie in importanti gare internazionali. Tutti questi successi confermano quello che i buoni ciclisti già sapevano: la Spagna è un territorio perfetto per praticare questo sport. Infatti questi vincitori completano gran parte della loro preparazione in località dei Pirenei, con passi di montagna come quello di Bonaigua (Lleida), della sierra della Spagna Verde con vette come il famoso Alto dell'Angliru (Oviedo) e della sierra di Guadarrama (tra la Castiglia e León e Madrid). Sono tutti punti importanti del percorso della classica Vuelta Ciclista di Spagna, durante la quale potrai vedere in azione molti di questi ciclisti nella cornice di scenari naturali unici e in prossimità di città iscritte nell'elenco del Patrimonio Mondiale come Segovia e Cordova.  

Tennis, pallacanestro, calcio, automobilismo, motociclismo e ciclismo sono solo alcune delle discipline in cui la Spagna si distingue e rappresentano cinque motivi in più per visitarla. Se ami questi sport, in Spagna troverai gare di massimo livello. Se ami praticarli, la Spagna spicca sia per i suoi impianti che per la natura del territorio. E se poi ti attraggono le grandi figure sportive e desideri saperne di più su di loro, la maggior parte delle città in cui sono nati e che li hanno visti crescere offrono molteplici attività che ti permetteranno di divertirti conoscendo meglio i tuoi idoli.





Da non perdere