Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie






Localizzazione

Comunità Autonoma:
Madrid

Provincia / Isola:
Madrid

Madrid


Itinerario gastronomico a Madrid

Scoprite Madrid attraverso la sua gastronomia. Dalle semplici ricette dei piatti più caserecci ai menù elaborati dei ristoranti di lusso, l’offerta che riserva la capitale spagnola è molto varia. Vi invitiamo anche a prendere parte a una tradizione radicata nella vita della città: la degustazione di tapas, piccole porzioni di pietanze che trovano veri e propri estimatori.

A Madrid, come nel resto della Spagna, la gastronomia è un’arte. Potrete verificarlo recandovi in qualunque ristorante, bar, taverna e trattoria della città. La lista di manicaretti è quasi infinita. La cucina madrilena ha accolto nel corso della storia influssi di altre regioni della Spagna, e tuttavia conserva ricette tipiche e tradizionali proprie. Non potrete andare via senza aver provato prima il cocido, suo piatto forte. E se siete golosi, ordinate per dessert le torrijas: sicuramente farete il bis.

Madrid è una città ospitale e aperta, e questa caratteristica si riflette anche ai fornelli. Per le sue strade troverete stabilimenti specializzati nella cucina regionale di tutta la Spagna. È quello che succede, ad esempio, lungo il viale della Gastronomia. Si tratta di un grande spazio situato presso la Fiera della Casa de Campo, il polmone verde della capitale, con dieci ristoranti allestiti in edifici che sono riproduzioni dell’architettura tradizionale più emblematica del Paese. Qui potrete assaporare la migliore cucina mediterranea e i piatti tipici di Galizia, Asturie e Paesi Baschi, tra giardini e zone giochi per i più piccoli.

Le tapas, una sosta obbligata

Un’abitudine radicata a Madrid è quella del tapeo, che consiste nello spostarsi da un bar all’altro degustando assaggi di pietanze diverse, alcune delle quali sono vere e proprie creazioni gastronomiche, alla portata di tutte le tasche.

Las tapas, una parada obligada

Inoltre rappresenta un’occasione per girare il centro storico della città. Scoprite l’ambiente popolare e animato delle taverne e dei ristoranti tradizionali, e passeggiate per le zone delle tapas che sono tante. Tra di esse spiccano quelle del centro storico, come Sol, La Latina, piazza Santa Ana, la Cava Baja e la Cava Alta e la Plaza Mayor. Approfittatene per visitare taverne che hanno secoli di storia. Molte sono decorate con piastrelle di ceramica, tavoli di marmo, colonne e banconi in legno: entrarvi è come retrocedere nel tempo. Se preferite tapas più innovative e creative, con un’elaborazione sofisticata e una presentazione originale, potrete recarvi nel quartiere Salamanca, dove abbondano i locali di questo tipo.

Gastronomia ma anche arte, un’importante programma culturale tutto l’anno, divertimento ad ogni ora del giorno e della notte, un’incessante attività commerciale… Tutto questo e molto di più vi attende a Madrid, una città in cui nessuno si sente estraneo. Cosa aspettate?

Gastronomía pero también arte, una importante agenda cultural todo el año, diversión a cualquier hora del día y de la noche, una incesante actividad comercial… Todo esto y mucho más le aguarda en Madrid, una ciudad en la que nadie se siente extraño. ¿A qué espera?