Interno del centro Medialab-Prado. Madrid © Madrid Destino

Luoghi di cultura alternativa a Madrid

Cultura contemporanea, arte urbana, creatività collaborativa, luoghi dedicati alla partecipazione cittadina nell'arte... Sono proposte alternative e complementari dell'ampia offerta della città e che consentono di conoscere il lato più all’avanguardia e sociale della cultura in Spagna.

Luoghi alternativi

Sono centri giovanili le cui attività, mostre e lo stimolo alla partecipazione cittadina hanno fatto sì che emergessero nella vita culturale di Madrid. Nella mappa è possibile vedere dove si trovano e, in basso, troverai maggiori informazioni su ciascun centro.

Localizzazione


Madrid

El Tiempo


sole

Max.
17º

Min.

Mattatoio di Madrid

www.mataderomadrid.org

È inteso come centro di creazione contemporanea e laboratorio di creatività. Il programma comprende concerti, attività all'aria aperta, mostre, laboratori, cinema in versione originale, teatro... Spiccano particolarmente lo spazio dedicato alla letteratura, La Casa del Lettore, i teatri dei Magazzini dello Spagnolo e la grande piazza in cui vengono allestiti originali mercati tematici e festival. Inoltre, dispone di un'area di progettazione, nonché di studi di registrazione e prova. Accanto, è possibile visitare il Giardino Botanico Serra del Palazzo di Cristallo di Arganzuela. Come arrivare: si trova vicino alla fermata della metropolitana di Legazpi (linee 3 e 6) e a circa un km dalla fermata di Embajadores (linee 3 e 5 della metropolitana e treni Cercanías) Curiosità: Sapevi che il nome derivava dalla sua funzione primordiale? Si tratta, infatti, dell'antico mattatoio nonché mercato comunale di allevamento di Madrid.

La Fabbrica di Tabacco

www.promociondelarte.com/tabacalera

È un esempio di cultura collaborativa e convivenza interculturale, in quanto uno dei due spazi è gestito dal centro sociale del quartiere di Lavapiés, uno dei più multiculturali di Madrid. Ciò significa che sono gli stessi abitanti del quartiere che propongono in assemblea le attività. L'altra grande aree è dedicata all'arte contemporanea, alla fotografia e alle arti visive. Comprende ampie sale espositive che ricordano il trascorso dell'edificio e aree per la residenza e il lavoro degli artisti. Inoltre, il muro esterno è una galleria d'arte urbana all’aperto. Come arrivare: si trova vicino alla fermata di Embajadores (linee 3 e 5 della metropolitana e treni Cercanías). Curiosità: all'inizio, era una Fabbrica di Acquavite e Carte da gioco; successivamente, e per circa due secoli, è stata la Fabbrica di Tabacco e Rapé.

La Casa Accesa

www.lacasaencendida.es

È un centro sociale e culturale che collabora principalmente con giovani artisti e dedicato a quattro aree tematiche: solidarietà, ambiente, cultura e istruzione. È molto famosa per i suoi concerti, soprattutto quelli organizzati periodicamente insieme alla Radio Nazionale Spagnola, i suoi laboratori per bambini, le sue mostre d'arte contemporanea e la sua ampia offerta educativa. Inoltre, dispone di uno studio radiofonico, un laboratorio fotografico e uno studio multimediale. Prima di andartene, ti consigliamo di fare un salto sulla magnifica terrazza. Come arrivare: si trova a metà strada tra le fermate di Atocha (linea 1 della metropolitana e treno Cercanías) ed Embajadores (linee 3 e 5 della metropolitana e treno Cercanías). A piedi, si trova a pochi minuti dal Museo Nazionale Centro d'Arte Reina Sofía. Curiosità: Sapevi che il negozio de La Casa Accesa è uno spazio di commercio equo e solidale? I prodotti in vendita provengono da cooperative dell'Africa, dell'Asia e dell'America Latina.

Medialab-Prado

medialab-prado.es

Hai un progetto di cultura digitale? Ti piacerebbe prendere parte a idee sperimentali? Visita questo centro e parla con i mediatori culturali. Troverai sicuramente ciò che cerchi. Si tratta di un laboratorio di produzione, diffusione e ricerca dell'era digitale nella cultura e si basa sulla collaborazione e partecipazione cittadina. Il programma di attività comprende laboratori formativi e di produzione, seminari, dibattiti, conferenze, performance... Come arrivare: si trova nel Paseo del Arte, vicino a CaixaForum Madrid e a pochi passi dal Museo Nazionale Centro d'Arte Reina Sofía e al Museo Nazionale del Prado. Le fermate della metropolitana più vicine sono Atocha e Antón Martín (linea 1). Curiosità: Ti piacerebbe giocare a Space Invaders con una facciata come schermo? Qui è possibile. La facciata è digitale e proietta lavori sperimentali dei gruppi di ricerca di Medialab-Prado.

CentroCentro

www.centrocentro.org

L'edificio à una delle icone di Madrid trasformato, negli ultimi anni, in un'area pubblica per la cultura. Ospita prestigiose mostre e fiere d'arte, offre spazi per la riflessione, sale di lettura e aree di lavoro collegate all'arte. Al suo interno spiccano l'Osservatorio di Madrid e la Galleria di Vetro. Nel primo, potrai ammirare una spettacolare vista a 360 gradi della città che comprende la Gran Vía, il Paseo de la Castellana e il Parco del Retiro. Mentre, la Galleria di Cristallo ti ammalierà con le sue volte. Come arrivare: come indica il nome stesso, si trova in pieno centro della città, quindi facilmente raggiungibile a piedi tramite qualunque itinerario turistico. La fermata di metropolitana più vicina è Banco de España (linea 2). Curiosità: l'edificio, il Palazzo di Cibele, è anche sede del Comune di Madrid e, per quasi tutto lo scorso secolo, era noto come la «Cattedrale delle Comunicazioni», in quanto prima sede del servizio postale in Spagna.

Conde Duque

condeduquemadrid.es

È uno dei grandi centri urbani della cultura di Madrid insieme al Mattatoio e al CentroCentro. Si estende attorno a due grandi cortili. Il Cortile Nord, le cui strutture offrono servizi culturali come una biblioteca comunale, il Museo d'Arte Contemporanea o l'Archivio Storico di Madrid; il Cortile Sud, più orientato alla diffusione culturale, dispone di un teatro, un auditorium, diverse sale prova e sale esposizione. Come arrivare: si trova nel vivace quartiere Universidad e le fermate della metropolitana più vicine sono Ventura Rodríguez (linea 3), Plaza de España (linee 3 e 10), Noviciados (linea 2) e San Bernardo (linee 2 e 4). Curiosità: Sapevi che qui puoi assistere a spettacoli di danza, sfilate di moda, performance e opere teatrali in un'antica scuderia ippica? Perché questo edificio, nel XVIII secolo, era il quartiere di un corpo militare spagnolo. Nella zona del Cortile Nord dormivano i soldati, mentre in quella del Cortile Sud i cavalli.


Ti sono state utili queste informazioni?



Agenda


Visualizza tutti


X
Spain BarcellonaSivigliaMadridMalagaCordovaLa CoruñaValenciaCadiceGranadaCantabriaCáceresMurciaAlicanteLleidaPontevedraLa RiojaCastellón - CastellóGuipúzcoa - GipuzkoaAsturieVizcaya -BizkaiaGironaLugoHuescaToledoBurgosÁlava - ArabaJaénTarragonaAlmeríaHuelvaÁvilaLeónSaragozzaSegoviaTeruelSalamancaCiudad RealValladolidBadajozCuencaNavarraZamoraPalenciaOrenseAlbaceteGuadalajaraSoriaCanarieBaleari
X
Baleares MaiorcaIbizaMinorcaFormentera
X
Canarias LanzaroteLa PalmaGran CanariaTenerifeFuerteventuraLa GomeraIsola di El Hierro