Vi proponiamo di ottenere un passaporto molto originale: quello che vi timbreranno i centri aderenti alla rete "Musei delle Scienze. Itinerario Nord". Preparatevi a saperne di più sui dinosauri, ad ammirare un cielo stellato e a scoprire il processo evolutivo dell'essere umano. Venite con noi?

13 musei delle scienze situati in varie città della Spagna settentrionale integrano questo progetto denominato "Musei delle Scienze. Itinerario Nord", che si pone l'obiettivo di avvicinare il pubblico alla scienza, alla tecnologia e alla ricerca in modo didattico e divertente. I centri che partecipano a questa proposta rilasciano un passaporto comune che consente di ottenere sconti, agevolazioni, regali e promozioni a chiunque ne sia in possesso. Funziona in modo molto semplice. Giunti a ciascun museo, dovrete presentare il documento che sarà timbrato sulla pagina corrispondente. A partire da questo momento potrete usufruire delle offerte disponibili nello spazio che starete per visitare. A mano a mano che accumulerete i timbri sulle pagine riservate a ciascun museo, la rete vi offrirà una serie di premi.

Scienza a portata di mano

Questa iniziativa vi consentirà di visitare centri in cui imparerete astronomia e paleontologia, fisica e chimica, geologia e archeologia, astronomia ed energia, cartografia e siderurgia, tecnologia e biologia. I centri partecipanti sono distribuiti su tutto il territorio spagnolo e integrano un elenco di grande interesse che offre ampie possibilità di scelta. Nella città di A Coruña, in Galizia, hanno sede il Museo Nazionale di Scienza e Tecnologia (MUNCYT) e i Musei Scientifici di A Coruña (=mc2), che comprendono tre istituzioni: la Casa delle Scienze, la Domus e l'Aquarium Finisterrae. Nelle Asturie il passaporto vi porterà presso il Parco della Preistoria di Teverga, il Museo Giurassico delle Asturie e il Centro d'Arte Rupestre di Tito Bustillo. L'itinerario settentrionale passa anche dal Museo Nazionale e Centro Ricerche di Altamira, in Cantabria, e dal Museo Archeologico di Bilbao, nei Paesi Baschi. E vi resteranno ancora da vedere i centri situati in Castiglia e León: il Museo dell'Energia Ene di Ponferrada, il Museo dell'Evoluzione Umana di Burgos, il Museo delle Scienze di Valladolid e il Museo della Siderurgia e dell'Estrazione Mineraria della Castiglia e León a Sabero. E poi il Planetario di Pamplona, in Navarra, e la Casa delle Scienze di Logroño, nella Rioja. Rientrano tutti in un progetto innovativo e unico, che intende essere un punto di riferimento della divulgazione scientifica. Alcuni di questi musei sono molto conosciuti e racchiudono tesori che sono stati iscritti nell'elenco del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. Altri sono meno celebri, ma presentano proposte altrettanto interessanti. E tutti accomunati dalla stessa caratteristica: l'amore per le scienze.



Ti sono state utili queste informazioni?






X
Spain BarcellonaSivigliaMadridCordovaMalagaValenciaLa CoruñaCadiceGranadaCáceresCantabriaAlicanteMurciaLleidaCastellón - CastellóPontevedraGuipúzcoa - GipuzkoaAsturieLa RiojaHuescaVizcaya -BizkaiaGironaToledoLugoÁlava - ArabaJaénBurgosAlmeríaTarragonaHuelvaLeónSegoviaSaragozzaTeruelÁvilaSalamancaCiudad RealValladolidBadajozCuencaNavarraZamoraPalenciaOrenseSoriaAlbaceteGuadalajaraCanarieBaleari
X
Baleares MaiorcaIbizaMinorcaFormentera
X
Canarias LanzaroteLa PalmaGran CanariaTenerifeFuerteventuraLa GomeraIsola di El Hierro