Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie






Localizzazione

Comunità Autonoma:
Cantabria

Provincia / Isola:
Cantabria

Cantabria


Comillas, situata nel nord della Spagna, in Cantabria, è una città protetta dai Picos de Europa. Le acque delle sue spiagge sono trasparenti e possiede un porto delizioso. Fu culla del cineasta Mario Camus, meta di villeggiatura della nobiltà e possiede un sorprendente complesso architettonico in stile modernista… si può chiedere di più?

Comillas è una meta ideale, che vi permetterà di sentire la magia della Spagna Verde. L'ambiente naturale è unico. In inverno, è protetta dalle vette innevate dei Picos de Europa e in estate, grazie alle miti temperature, è perfetta per godersi la spiaggia bagnata da acque cristalline, le piazze e il porto, con le sue piccole taverne. Comillas, inoltre, è diventata uno dei luoghi con maggior prestigio del nord della Spagna grazie alla sua grande ricchezza monumentale. Vi presentiamo alcuni dei suoi monumenti.

Architettura modernista

Comillas venne scelta dalla famiglia reale, alla fine del XIX secolo, come meta di villeggiatura e la città si abbellì per essere all'altezza. In pochi anni vennero costruite alcune opere di architetti modernisti catalani che trasformarono la città. Tra questi, Antonio Gaudí, che disegnò un palazzo in stile neo-arabo con un caratteristico e spettacolare contrasto di colori, il Capriccio di Gaudí di Comillas. Quando lo vedrete vi convincerete che questo luogo ha un fascino speciale.

La principale costruzione di tipo reale è il Palazzo di Sobrellano, in stile neogotico, impressionante dall'esterno. Gaudí partecipò alla decorazione degli interni, ragione per cui vi consigliamo di visitarlo. L'edificio è uno dei più emblematici della regione.

Le attrattive del centro urbano di Comillas sono molte. Visitate l'immenso edificio dell'Università Pontificia, sede del Centro Internazionale di Studi Superiori dello spagnolo, che vuole diventare l'epicentro internazionale di studio e formazione dello spagnolo. Osservate anche le case nobiliari che circondano la piazza principale e divertitevi nei numerosi ristoranti presenti in tutto il centro della città.

Comillas è una meta perfetta in qualsiasi epoca dell'anno. I pantheon, il vecchio ospedale, la fontana dei Tres Caños o l'angelo guardiano del cimitero, particolarmente bello se osservato dall'esterno quando scende la sera, si uniscono al Palazzo Sobrellano, al Capriccio di Gaudí e all'Università Pontificia rendendo la città un complesso storico-artistico invidiabile. Visitando la città in inverno, la vedrete verdissima. Visitandola in estate, invece, sarete contagiati dal buon ambiente delle sue strade e potrete rilassarvi presso la spiaggia di Comillas e la cala dei Colodros. In qualsiasi stagione la visitiate, potrete conoscere uno degli esempi di architettura modernista più importanti della Spagna Verde.




Da non perdere