Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di utente. La navigazione ne comporta laccettazione. Per ottenere ulteriori informazioni o per sapere come modificare la configurazione, ti invitiamo a prendere visione della nostra informativa sui cookie



Vitoria


Cattedrale di Santa Maria, una meta da romanzo




Localizzazione

Comunità Autonoma:
Paesi Baschi

Provincia / Isola:
Álava - Araba

Araba-Álava


Nel mondo esistono luoghi pieni di magia, capaci di ispirare famosi bestseller della letteratura. Vi piacerebbe conoscerne uno? Non perdetevi allora la Cattedrale di Santa Maria, il grande simbolo di Vitoria, nella Spagna settentrionale. Scoprirete il tempio che ha ispirato il nuovo romanzo dello scrittore Ken Follet. Una meraviglia dell’architettura gotica, che potrete visitare in un modo differente. Volete sapere come? Continuate a leggere.

“In nessun altro posto del mondo si può vedere una cosa del genere”, ha assicurato Ken Follet dopo aver ammirato in varie occasioni questa Cattedrale del territorio di Álava (nei Paesi Baschi). Ma cosa ha provocato questa grande fascinazione? Il fatto che dal 2000 nella chiesa di Santa Maria è stato avviato un processo di restauro aperto alla visita del pubblico. Perché? Perché questa cattedrale ha appeso all’ingresso il cartello “aperto per lavori” e organizza visite guidate nelle quali potrete essere testimoni di come architetti e archeologi recuperano i colori originali, la magnifica sagrestia barocca del XVIII secolo o portano a termine la cripta funeraria.

Questa visita originale e unica all’interno della chiesa è stata quello che ha meravigliato Ken Follet, inducendolo a scrivere la continuazione del suo bestseller “I pilastri della terra”. Il risultato è il suo ultimo romanzo “Mondo senza fine”, ispirato, secondo quanto dichiara l’autore, alla Cattedrale di Vitoria. Per questo, se decidete di visitare questa cattedrale, potrete osservare una statua dello scrittore gallese (l’unica che gli è stata dedicata in tutto il mondo) situata vicino alla chiesa in segno di riconoscenza.

Attenzione internazionale

Che tutti gli sguardi ricadano su questa Cattedrale dall’inizio del suo innovativo processo di restauro è evidente. Per questo ha accolto eventi importanti come lo spettacolo dei Petits Chanteurs de Saint Marc, che hanno interpretato canzoni dal film “I ragazzi del coro” nel magnifico portico della chiesa. Inoltre l’edificio è stato testimone di rappresentazioni teatrali e conferenze di personalità della letteratura come Paulo Coelho, Arturo Pérez-Reverte e José Saramago. Non invano i lavori di restauro della Cattedrale hanno ottenuto il Premio Speciale Europa Nostra concesso dall’Unione Europea in materia di conservazione del patrimonio culturale.

Per tutte queste ragioni, se state pensando di fare un viaggio in Spagna, vi consigliamo di venire a visitare questa meravigliosa Cattedrale. Resterete impressionati osservando da vicino, dall’alto di un’impalcatura, le vedute privilegiate sull’interno dell’edificio o le belle volte. Siamo sicuri che non avete mai visto prima un edificio religioso in queste condizioni. Non dimenticatevi di visitare il deambulatorio e il portico, uno dei più importanti della Spagna medievale e dove potrete osservare sculture della Madonna e del Giudizio Universale.

Dopo questa esperienza, se siete appassionati di arte e cultura, vi proponiamo la visita del complesso della bella e signorile città di Vitoria. Avrete a disposizione un programma di visite guidate lungo le mura di cinta, potrete passeggiare per le strade medievali, ammirare i palazzi rinascimentali, le chiese e altri gioielli architettonici, come la Concattedrale di Maria Immacolata e la Casa del Cordón .

Migliaia di persone hanno sperimentato la speciale atmosfera di questa città e hanno avuto l’opportunità eccezionale di assistere dal vivo alla ricostruzione di una cattedrale gotica. Potrete ammirare dall’alto il tempio che ha conquistato Ken Follet. Non aspettate di leggerlo sui libri, vivetelo direttamente.

Se desiderate ottenere ulteriori informazioni sulle visite guidate, consultate il nostro articolo: Aperto per lavori in corso: la Cattedrale di Vitoria mostra i suoi segreti




Da non perdere